Abbigliamento da barca con le reti da pesca riciclate? Si può fare!

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

4Sea abbigliamento barca

Usano solo tessuti riciclati arrivando addirittura a ricavare materiali dalle vecchie reti da pesca. Arriva un nuovo brand di abbigliamento nautico, si chiama 4Sea, che in inglese si legge “for”. Come dire: per il mare, per preservarlo, per farlo rivivere. Per dare un vero contenuto tecnico ai loro capi, quelli di 4Sea hanno fatto ricerche dei migliori tessuti, basta che fossero ecologici e riciclati, al 100%.

4Sea abbigliamento per come indossare i colori del Tirreno

Così usano solo tessuti di cotone o di polimeri riciclati e, come detto, ricavati dalle vecchie reti da pesca che altrimenti rischierebbero di giacere abbandonate in mare. Per dare un’impronta ancora più legata ai nostri mari, i loro capi hanno i nomi di luoghi famosi come Giraglia, Porto Rafael, Budelli. Anche i colori richiamano quelli del Tirreno, oltre al classico bianco e blu. Arancione brillante, giallo sole, malva, albicocca, lavanda fanno parte dell’ampia scelta che i capi di 4Sea offrono.

4Sea

In arrivo la prima cerata sostenibile: 4Sea abbigliamento

Polo, T Shirt, Jacket, pantaloni fanno parte della collezione, ma stanno già studiando, con il supporto di Didac Costa che sta gareggiando nella mitica regata attorno al mondo in solitario Vendée Globe, la prima cerata oceanica completamente sostenibile. 4Sea ha appena aperto il suo sito di e-commerce che potete trovare a questa URL: www.4sea.com

 

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

L'impianto di produzione di Chiavari - Sanguineti

Sanguineti cresce ancora e punta triplicare i ricavi nel 2026

Da una parte c’è una dimensione artigianale rappresentata da Sanguineti, un’azienda ligure di Chiavari con 65 anni di esperienza nella costruzione di equipaggiamenti ricercati e di alta qualità per superyacht. Specializzata nella produzione di passerelle, scale multifunzione, gru per tender,

Beneteau Swift Trawler 41

Come diventare skipper (in regola) e lavorare sulle barche

Lo aspettavamo da tempo e finalmente è arrivato. Ecco il decreto che spiega come si svolgerà l’esame per diventare “Ufficiale del diporto di II classe“. Questa nuova figura, pensata per l’Italia e le barche battenti bandiera italiana (anche adibite a