AM 37, tutta la classe di una barca Aston Martin

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Aston Martin - AM 37
AM 37

Se si parla di barche e di yacht di lusso, non può certo mancare Aston Martin che ha lasciato la propria firma sulle linee dell’AM 37, imbarcazione open di 11 metri in grado di raggiungere una velocità massima di 50 nodi. Il progetto è il frutto del lavoro di un team composto da Quintessence Yachts, Frank Mulder che ha curato l’architettura navale e Marek Reichman, Chief Creative Officer e Design Director di Aston Martin.

AM 37 Aston Martin

“Sono un designer e per me ogni prodotto è interessante” – commenta Reichman – “Tra i progetti più coinvolgenti ritengo che oltre alle auto e alla propria casa ci siano le barche. Sono oggetti bellissimi che trasmettono una sensazione di libertà, potenza, eleganza e velocità. E l’AM 37 ” – continua Reichman “nasce da una collaborazione con Quintessence Yachts basata sull’idea di allargare gli orizzonti del mondo Aston Martin“.

AM 37 aston martin barca

Lussuose e veloci nella migliore tradizione delle auto sportive britanniche, i motoscafi AM37 combinano il senso di adrenalina che si prova al volante di una Aston Martin con l’ambiente di classe di un motoscafo unico nel suo genere. Lo yacht rappresenta quindi la naturale estensione del marchio perché trasferisce sul mare quel concetto di lusso ed eleganza propri di Aston Martin.

AM 37 aston martin barca

I riferimenti al car design si leggono in tanti dettagli a iniziare dal “cruscotto” in carbonio di impronta automobilistica così come il volante con inserti in pelle. Per le linee esterne lo sforzo maggiore è stato mantenere un equilibrio nelle forme e nelle proporzioni, raggiunto facendo ricorso a un design pulito ed essenziale.

AM 37 aston martin barca

Scheda tecnica della barca: AM 37 di Aston Martin

  • Length: 11.10 m | 36’ 5”
  • Beam: 3.68 m | 12’ 1”
  • Draft: 0.76 m | 2’ 6”
  • Height: 1.96 m | 6’ 5”
  • Displacement: 7.5 Tonnes | 16,534 lbs
  • Fuel capacity: 800 litres | 211 US Gallons
  • Fresh water capacity: 100 litres | 26 US Gallons
  • Black/grey water capacity: 100 litres | 26 US Gallons
  • Certification: CE Category B
  • Designer: Aston Martin
  • Naval Architect: Mulder Design
  • Builder: Quintessence Yachts
  • Top speed: 50 knots
  • Cruising speed: 36 knots
  • Range at cruising speed: 160 Nautical Miles
  • Engines: 2 x Mercury Racing 520
  • Stern drives: Bravo 3 XR
  • Fuel type: Petrol
  • Engine Volume: 8.6 litre
  • Power: 388 kW | 520 hp

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

L'impianto di produzione di Chiavari - Sanguineti

Sanguineti cresce ancora e punta triplicare i ricavi nel 2026

Da una parte c’è una dimensione artigianale rappresentata da Sanguineti, un’azienda ligure di Chiavari con 65 anni di esperienza nella costruzione di equipaggiamenti ricercati e di alta qualità per superyacht. Specializzata nella produzione di passerelle, scale multifunzione, gru per tender,

Beneteau Swift Trawler 41

Come diventare skipper (in regola) e lavorare sulle barche

Lo aspettavamo da tempo e finalmente è arrivato. Ecco il decreto che spiega come si svolgerà l’esame per diventare “Ufficiale del diporto di II classe“. Questa nuova figura, pensata per l’Italia e le barche battenti bandiera italiana (anche adibite a