fbpx

Azimut si fa in due: Atlantis 51 e Flybridge 55

Mi chiamo Dilbar e di professione faccio il gigayacht
18 gennaio 2018
Luca Dini, l’uomo che crea le barche
8 febbraio 2018

Presentati ufficialmente al Düsseldorf Boat Show, i due nuovi mdelli del caniere italiano Azimut: l’Atlantis 51 e il Flybridge 55.

Atlantis 51. Disegnato e concepito seguento uno stile inconfondibile per garantire oltre che performance e ampi spazi a bordo, in design unico. Merito di questo lavoro, anche lo studio seguito da Marco Biaggi e Filippo Salvetti, dello studio Neo Design, che dal 2009 lavora sulla gamma Azimut.

Flybridge55: Un icona dello yachting per una corciera comoda e soprattutto di grnade sitile. Per ottenere un connubio così importante Stefano Righini (exterior design e concept) e Achille Salvagni (interior design), hanno eseguito un lavoro eccellente.  Profilo esterno dalle linee filanti e interni caratterizzati da geometrie morbide e curve, sono i tratti distintivi del Flybridge 55.

Atlantis 51 in cifre

Lunghezza fuori tutto (incl. pulpito)            16.18 m (53’ 1”)

Larghezza max           4.55 m (14’ 11”)

Dislocamento (a pieno carico)           22 t

Motorizzazione         2 x VOLVO IPS 800-600mHP (440 Kw)

Velocità massima (carico di prova)   Up to 35 kn

Velocità di crociera (carico di prova) 32 kn

Flybridge55 in cifre

Lunghezza fuori tutto (incl. pulpito)            16.90 m (55’ 5”)

Larghezza max           4.90 m (16’ 1”)

Dislocamento (a pieno carico)           29 t

Motorizzazione         2 x MAN i6 800 mHP (588 kW)

Velocità massima (carico di prova)   31 kn

Velocità di crociera (carico di prova) 27 kn

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.barcheamotore.com/azimut-si-fa-in-due-atlantis-51-e-flybridge-55/
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Instagram

Partecipa alla discussione anche tu!