7 nuove barche (11 metri) da vedere al Salone Nautico di Cannes

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Il Cannes Yachting Festival è sempre più vicino! Dopo aver visto le barche da non perdere sotto i 10 metri, oggi facciamo uno step verso l’alto e vediamo una dimensione molto popolare sul mercato: le barche a motore da 10 a 11 metri da vedere al Salone Nautico di Cannes 2023, dal 12 al 17 settembre. 


Tutte le informazioni sul Salone di Cannes 2023:

Cannes Yachting Festival 2023: come sarà il Salone e che barche ci saranno


NIMBUS W11 – 11 m

È una delle barche più attese dell’anno, sia per la dimensione che per la tipologia di scafo. Il nuovo Nimbus W11 si preannuncia come un potenziale game-changer nel segmento delle barche sportive cabinate da weekend per chi vuole vivere il mare in tutto e per tutto. A bordo c’è tutto ciò che può servire per un finesettimana sull’acqua, come un’area lounge importante a poppa con sedute regolabili, prendisole per più persone, wet-bar, stabilizzazione giroscopica, gavoni per water toys e varia attrezzatura di bordo. Il W11 porta in dote delle murate laterali abbattibili (che aumentano la superficie a bordo) oltre ad una piattaforma da bagno idraulica opzionale che si sviluppa intorno ai motori fuoribordo. Sottocoperta c’è spazio per quattro persone che possono pernottare in due ampie cuccette, più un bagno con toilette e doccia. L’imbarcazione è dotata di due motori fuoribordo Mercury V10 2 x 300 CV o 2 x 400 CV. La gamma di velocità è compresa tra 20 e oltre 40 nodi.

Leggi qui l’articolo completo

Nimbus Weekender 11
Nimbus Weekender 11

Apreamare Gozzo 35 Speedster – 11 m

Il gozzo è la tipica barca estiva, aperta per andare a pesca o a fare il bagno e tornare indietro. Non solo. Ci sono anche i gozzi cabinati, ma sembrano tutti un po’ vintage. Tutti o quasi. Il 35 Cabin è un’evoluzione dell’affermato 35 di Apreamare ed è per chi vuole usare la barca tutti i giorni dell’anno. Le linee dello scafo hanno netti richiami alla tradizione sorrentina, ma sul piano di coperta c’è una tuga moderna che protegge la plancia di comando e il salone. Gozzo, quindi, ma per tutte le stagioni e anche per la crociera. L’intuizione di Cataldo Aprea ha trovato in Marco Casali e Umberto Tagliavini gli artefici della trasformazione del Gozzo 35 Open in Cabin. Per non appesantire troppo il profilo della sovrastruttura si è optato per inserire grandi vetrate perimetrali. Altra soluzione è la porta-finestra apribile su quattro ante che unisce interni ed esterni e permette di mitigare le temperature o di proteggersi dal maltempo. Oltre alla plancia troviamo una cucina, con lavello e piano cottura, e una dinette a L. Fuori lo spazio non manca con plancetta di poppa, un grande prendisole a prua con seduta panoramica, il tavolo estraibile a L per sei persone in pozzetto. Le alte murate hanno permesso di alzare il piano di coperta per avere più volume sotto dove ci sono due cabine ed un bagno. In termini di propulsione si può scegliere tra una coppia di piedi poppieri Volvo Penta D4-270 DPI o D4-320 DPI, oppure la tradizionale linea d’asse Volvo Penta D4-320.

Leggi qui l’articolo completo

Apreamare Gozzo 35 Speedster
Apreamare Gozzo 35 Speedster

YOT Power Catamarans 36 – 10.92 m

YOT 36 (10.92 x 3,99 m) è il primo – ed il più piccolo – esemplare del nuovo cantiere YOT Power Catamarans, parte del Gruppo Catana, che sarà presentato al Salone di Cannes 2023. Questo è il primo nato di una gamma fuoribordo da 36 a 50 piedi, che verranno lanciati nel corso dei prossimi anni, dopodiché il cantiere si dedicherà ad una gamma di catamarani con motori entrobordo. YOT 36 è un catamarano walkaround di 11 metri con piano di coperta aperto a poppa, zona prendisole, salone e cucina, mentre sottocoperta troviamo due cabine. La propulsione è affidata a due fuoribordo da 300 cavalli ciascuno. Il concept e il design dell’YOT 36 sono stati affidati allo studio J&J Design, che ha lavorato per realizzare una barca semplice da manovrare anche per i principianti, ma in grado di soddisfare e divertire anche gli armatori più esperti. Si presta ottimamente sia all’utilizzo come daycruiser sia ad uscite e crociere di qualche giorno in famiglia o con gli amici. Lo stile del cantiere vuole puntare su design moderno, spazi generosi e funzionali e catamarani potenti ma stabili e sicuri.

Leggi qui l’articolo completo

YOT 36 - Render vista prua
YOT 36 – Render vista prua

NUVA M11 OPEN – 11.2 m

Il cantiere spagnolo Nuva Yachts debutta con un nuovo walkaround di 11 metri. Si chiama Nuva M11 Open ed è lungo fuori tutto 11.2 m. Il baglio massimo è, di base, di 2.99 metri, ma aprendo le terrazze laterali nella zona di poppa si arriva fino a 4.20 metri. L’abbattimento delle murate a poppa aumenta sensibilmente la superficie vivibile in quest’area e rende la zona prendisole posteriore ancora più godibile. Verso prua troviamo poi il pozzetto, sotto il top, e all’estrema prua un altro prendisole.

NUVA M11 OPEN

NORTHMAN 1050 TRAWLER – 10.5 m

Northman presenta un nuovo yacht a motore pensato per le lunghe navigazioni, il Northman 1050 Trawler. La categoria di navigazione B testimonia la sua capacità di affrontare anche condizioni piuttosto impegnative. Al Cannes Yachting Festival debutta quindi questa barca a motore di 10 metri (9.8 m) pensata per vivere periodi prolungati a bordo con un grande salone al centro della barca, affacciato sull’esterno con ampie vetrate. Il baglio massimo è di 3.4 metri  un pescaggio di 0.85 metri. La motorizzazione oscilla fra i 57 e i 320 cavalli e a bordo ci sono fino a 5 posti letto (4+1).

Leggi qui l’articolo di approfondimento.

Northman Trawler 1050
Northman Trawler 1050

T38 POWER CAT – 11.40 m

Un catamarano, di cui non si sa ancora nulla, dovrebbe fare il suo debutto al Cannes Yachting Festival. È un progetto del cantiere Tesoro Yacht da cui, per ora, è trapelato poco o nulla. Il cantiere per ora si è mostrato per la costruzione di walkaroud ed il nome del nuovo modello, T38 Power Cat, fa supporre che sarà un catamarano a motore di 38 piedi. I catamarani “day boat”, ormai, non sono più una tendenza isolata, ma sono al contrario sempre più diffusi. La motorizzazione prevista dovrebbero essere data da una coppia dei nuovi Mercury V10 Verado da 400 cavalli.

VI Q4 – VI YACHTS – 11.25 m

Tra le novità anche questo VIQ4 di Vi Yachts, barca a motore con spazi esterni a prua e poppa per 10 persone e quattro posti letto sottocoperta. In attesa di vederlo al Salone Nautico di Cannes e capire bene com’è fatto, possiamo dire che è lungo 11.25 metri ed è largo 4.55 metri, quindi un baglio notevole e dalle immagini disponibili sembra dotato di un buon volume sottocoperta. A spingerlo una motorizzazione piuttosto importante: due Volvo Penta IPS 600.

Vi yachts Q4

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Sunseeker Manhattan 55

Sunseeker diventa americana. Accordo col gruppo Lionheart

Il cantiere britannico Sunseeker, celebre per gli yacht di James Bond, ma non solo, si prepara a cambiare proprietario. Sembra che il conglomerato cinese Wanda sia vicino ad un accordo con Lionheart, azienda con sede a Miami. Non sono molti