fbpx

Barche a motore: le Med Boat a confronto | Com’erano ieri e come sono oggi

Vernici e antivegetative | Essere all’avanguardia vuol dire anche rispettare il mare
3 novembre 2018
barche a motore Pardo 50
La dolce vita a bordo del Pardo 50 | VIDEO
4 novembre 2018
MED BOAT barche a motore

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Nell’articolo precedente abbiamo provato a definire le Med Boat per capire un po’ di più di questo termine che abbiamo deciso di usare per un tipo molto preciso di barca. Ora prima di immergerci completamente nel mondo dei day cruiser contemporanei diamo un ultimo sguarda a com’erano ieri e come sono oggi.

Barche a motore: Med Boat contemporanea

Un tipico esempio di Med Boat contemporanea, possiamo trovarlo in questo scafo: prua verticale e pozzetto anche a prua. Ampio spazio prendisole e carena a V molto pronunciata. La caratteristica che più la lega alle barche di un tempo è in questo caso la plancia, con dei comandi che ricordano molto quelli di un’auto da corsa retro.

Barche a motore: Med Boat degli anni ’50

Gli anni ’50 iniziavano ormai quasi 70 anni fa. E com’erano le tipiche barche di quel tempo? Un classico motoscafo degli anni ‘50 era strutturato così con prua pronunciata e slanciata, pozzetto disegnato come l’abitacolo di una automobile e allo stesso modo il cruscotto. La timoneria, come si può notare nella seconda foto, riprende in maniera fedele gli strumenti di un auto, in questo caso di una molto particolare: una Lamborghini.

Se vi piace questo genere di barche a motore nella prossima settimana vi racconteremo le 32 migliori Med Boat in circolazione in questo momento: 22 barche e 10 rib che incarnano a pieno questo spirito da day cruiser evoluto.

 

Vuoi leggere l’articolo completo sulle Med Boat? E’ sul cartaceo e in digitale!

Barche a Motore lo trovi in edicola, su iPad, iPhone e su tutti i tablet e gli smartphone Android.

se non vuoi perderti un numero e risparmiare

ABBONATI SUBITO!

Partecipa alla discussione anche tu!

shares