A tutto gas! 6 barche più veloci di 50 nodi per tutti i gusti

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

La velocità sull’acqua è distribuita abbastanza equamente su tutte le dimensioni. Ci sono piccole barche a motore agili e scattanti, ma ci sono mezzi ben più grandi che non disdegnano prestazioni estreme da oltre 50 nodi. Ne abbiamo selezionate sei nuove (lanciate nel 2023) per tutti i gusti e le tasche dal piccolo open sportivo all’hyper muscle yacht, la barca ultra-veloce di 24 metri da 70 nodi. Vediamole dalla più piccola alla più grande.

Queste sei barche sono velocissime!

 

Joker Clubman 32 – 9.50 METRI

Il gommone cabinato natante che mancava. Un’evoluzione dell’apprezzato CB 30, ma ripensato in tutto e per tutto a partire da un nuovo scafo e layout ottimizzato. Un rib che, con la profondità del suo piano di coperta, strizza sicuramente l’occhio alla famiglia che vuole uscire per il weekend, ma che al contempo vuole sfrecciare a tutta velocità sull’acqua. Sottocoperta c’è spazio per due posti letto ed un bagno (volendo anche separato). Spinto esclusivamente da motori fuoribordo può montare fino a 850 cavalli massimo. Top speed? 61 nodi.

Leggi qui l’articolo completo

joker-clubman-32


Sterk 31 – 9.7 METRI

Che dire. Questa barca è un missile. E si governa come poche grazie alla sua carena, steppata. Non c’è dubbio che tra gli open “semi-puro” questo nuovo Sterk sia uno dei più interessanti sul mercato. Con due Yamaha da 300hp (totale 600 cv) abbiamo toccato i 55.5 nodi con i motori a 5.500 giri. C’era ancora margine e le condizioni pure non erano ottimali per andare “oltre”. Eppure la facilità di manovra, o meglio, la sicurezza che il timone e lo scafo trasmettevano virando in velocità sull’acqua ci hanno fatto apprezzare tanto questo scafo. Parlavamo di open “semi-puro”. Questo perché ha una cuccetta doppia sotto il prendisole di poppa che si può richiudere anche se definirla una vera e propria cabina forse è troppo. Grande per davvero, invece, è il bagno a prua della consolle. La sua velocità massima? 60 nodi!

Sterk 31
Sterk 31

Leggi qui l’articolo completo


De Antonio Yachts D32 Open – 10 METRI

De Antonio Yachts quando si parla di walkaround è oggi uno dei nomi più in voga. Il suo piccolo 32 piedi deriva quasi totalmente dal 36 piedi, di cui imita il layout e l’impostazione, ma in dimensioni ben più compatte. È un weekender con 4 posti letto, ma è nella pratica un natante e questo lo proietta di diritto tra gli entry-level più interessanti per il 2023, ovviamente su uno standard già piuttosto alto in termini di offerta. La sua velocità massima è di 50 nodi ed è spinto esclusivamente da motori fuoribordo nascosti sotto il prendisole di poppa.

De antonio d32
De Antonio Yachts D32

Leggi qui l’articolo completo


Azimut Verve 48 – 15 METRI

In America, Azimut Yachts ha capito che il fuoribordo potente all’italiana poteva avere successo. È nata così la famiglia Verve ed il nuovo 48 ha su di sé parecchia aspettativa dal momento che il Verve 47 ha raggiunto quota 110 unità vendute negli Stati Uniti. L’impostazione, comunque, è la medesima. Un coupé grintoso fuori con tanto spazio sopra e sotto, carena di Michael Peters a V (con step) e 3 fuoribordo da 600 cavalli V12 di Mercury. La velocità massima che tocca è intorno ai 50 nodi.

Leggi qui l’articolo completo

Azimut Verve 48
Azimut Verve 48

Aquila 47 Molokai – 15 METRI

Altro prodotto tipicamente americano, ma capace di far girare lo sguardo in tutto il mondo. Si chiama Aquila 47 Molokai e prende il suo nome da una piccola isola delle Hawaii. La sua peculiarità? È un catamarano da pesca, stile center-consolle americano, che è veramente folle per il nostro modo di pensare la barca. Una fishing machine, come direbbero oltre-oceano, con vasche per il pescato di ogni forma e dimensione, capacità extra-large e una potenza che lo fa andare a velocità super-soniche. La spinta è fornita da 2 o 4 fuoribordo con un totale tra i 1.200 e 1.600 cavalli con un doppio step sugli scafi. Inoltre ha anche sottocoperta una cabina e un posto letto. La velocità massima è di 72 nodi!

Leggi qui l’articolo completo

Aquila 47' Molokai
Aquila 47′ Molokai

Bolide 80 – 24 m

Barca estrema, in tutti i sensi. Velocità, tecnologia, leggerezza, lusso. Tutto quello che un amante della prestazione può volere, qui lo trova. Bolide, un nome, una garanzia, corre agevolmente fino alla modica cifra di 70 nodi (sette zero, avete capito bene) spinto da 3 MAN V12 da 2.000 cavalli l’uno, ovviamente accoppiati a delle eliche di superficie. Vi interessa la velocità di crociera? Bene, probabilmente sì: 55 nodi. Solo questa è già più alta della velocità massima degli scafi che abbiamo in questa rassegna, non proprio delle barche lente. Costruita in Italia interamente in fibra di carbonio è la prima di una serie di imbarcazioni note come “Hyper Muscle Yacht”, sviluppate da Victory Marine.

Leggi qui l’articolo completo

Bolide 80
Bolide 80

Se ti piacciono le barche veloci, leggi la storia di questa classica

Abbattere il muro dei 50 nodi: Italcraft Drago (13 m), la barca dei record – Classic Boat

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Barche cult, la vera storia del primo Princess 45 (14 m)

Il mondo della nautica non è fatto solo di scafi nuovi e scintillanti, appena usciti di cantiere. Anzi, per la maggior parte, si compone di scafi usati, barche passate anche per diverse mani e che, nonostante tutto, nonostante le miglia,

BARCHE USATE Vendono tre open (7 metri) sotto i 40mila euro

Se cerchi una barca usata per l’estate ad un prezzo interessante, ti consigliamo di dare un’occhiata alla nostra sezione degli annunci. Abbiamo scovato tre modelli entry-level, sotto i 40mila euro, per chi vuole una barca quest’estate. Vuoi vendere la tua barca?