PRIMA BARCA – TOP 5 barche presentate nel 2020 da 5 a 8 metri

PIRELLI 42
Abbiamo provato il nuovo Pirelli 42 di Tecnorib
7 Gennaio 2021
Suzuki Keyless Start System
Suzuki Italia annuncia una nuova divisione moto e marine
8 Gennaio 2021
axopar 22 spyder

Axopar 22 Spyder

La spesa è contenuta, le dimensioni pure. Il divertimento e la libertà di godersi il mare, invece, non hanno limiti con queste barche, ideali sia per chi si avvicina alla barca a motore per la prima volta, sia per chi cerca un mezzo pratico per stare lontano dalla folla, praticare sport nautici, esplorare la costa.

Barca a motore: 5 nuovi modelli fino a 8 metri da non perdere

Saxdor 200 SPORT

Saxdor Yachts è la barca “scooter” per tutte le tasche, l’ultimissima idea del vulcanico designer Sakari Mattila. Non una moto d’acqua grande, sia ben chiaro, perché le caratteristiche sono proprio quelle di una barca. Le sedute però, ricordano indubbiamente uno scooter.

Saxdor 200 SPORT è una barca con fuoribordo di 6 metri che, nella versione base, è equipaggiata con un fuoribordo da 100 cavalli Mercury con cui tocca i 34 nodi di velocità. Il prezzo di una barca nuova? 22.140 €, IVA esclusa già motorizzata.

Per chi vuole più prestazioni è possibile montare una motorizzazione più potente già sul Saxdor 200 SPORT oppure passare al Saxdor 200 SPORT PRO, pensato per motorizzazioni più potenti.

L’imbarcazione standard è dotata di un sedile a triplo fantino e di un grande prendisole di prua. Ma cosa si può aggiungere? Tutto quello che uno vuole scegliendo tra gli optional. Dal bimini al T-Top, impianto stereo, trim tabs e plotter di ogni tipo. Inoltre si può anche creare una zona “tenda” a prua per chi vole dormire a bordo.

Saxdor Yachts ha lavorato con J&J Design per creare un’imbarcazione entry level leggera (circa 700 kg), economica da gestire, divertente e facile da guidare. Lo scafo a doppio step è pensato per una guida veloce e maneggevole anche per i meno esperti.

LOA: 5.94 m – B.max: 2.29 m – Draft: 0.72 m – Passengers: panca 4, sedili scooter 3 – Engine: 100-175 HP outboard – Max speed: 32 – 45 kts – INFO: www.saxdoryachts.com

Saxdor 200 SPORT

Saxdor 200 SPORT


Axopar 22

Dopo il 28 e il 37, ecco il nuovo piccolo bolide Axopar 22. “Dopo il 37 ed il 28 – spiega Jan-Erik Viitala, co-fondatore del cantiere – abbiamo fatto questo 22. È una sfida, perché creare una barca piccola è molto più difficile. Ci sono meno margini di errore, ci sono meno spazi e la barca deve essere comunque vivibile e modulabile al massimo in base agli utenti del mondo”. Quindi il focus del cantiere è stato quello di creare una barca versatile, modulare ed “entry-level” per una clientela più giovane, anche a livello di prezzo.  Un modello pronto in cantiere con un motore Mercury da 115 cavalli e IVA inclusa (al 19%) ha un prezzo in cantiere di circa 49.000 €. Lo scafo base ha un prezzo di 25.900 €.

A seguire il progetto è stato Jarkko Jämsén, designer che curato gli esterni del Motor Yacht Pi, la miglior barca a motore del 2020. L’Axopar 22 nasce per avvicinare più persone possibili alla nautica, per coinvolgere più diportisti con una barca veloce, divertente e sicura. In sostanza una barca per neofiti in grado di dare quel qualcosa in più dal punto di vista dell’adrenalina.

Piccola, ma pensata anche per condizioni impegnative con una carena estremamente elaborata. La murata verso prua curva verso l’esterno per non far salire gli schizzi anche con mare formato. La carena, in linea con la filosofia Axopar, è a doppio step. La poppa invece è completamente piatta, per la massima stabilità.

La filosofia di progettazione e produzione è: “one world, one boat”. Una barca versatile adatta a molti usi!

LOA: 7,2 m – B.max: 2,23 m – Draft: 0,8 m – Weight (approx.): 1200 kg – Fuel Capacity: 230 l – Max. speed (approx.): 40 knts – Outboard engines: 115–175 HP – INFO: www.cortelottimarine.it

axopar 22 spyder

Axopar 22


Rom 28

Una serie limitata pensata su misura. Il ROM 28, uno scafo di soli 7,80 metri, a livello di personalizzazione è tale che non ci sarà mai una barca uguale all’altra. Una produzione in serie limitata nel vero senso della parola, dal momento che di questa linea ne saranno realizzate solo 20 unità. Sta proprio qui la chiave di lettura che Jorge Martins ha voluto dare a ROM Boats, dove ROM l’acronimo di “rebuild ocean motivation”.

Nulla è stato lasciato al caso. Anche la scelta del cantiere dove avviare la produzione. Situato ad Aveiro, in Portogallo, è stato scelto dall’imprenditore proprio perché qui ha trovato le maestranze in grado di soddisfare le sue esigenze.

Il primo esemplare è sceso in acqua nel 2020 ed è stato pensato e concepito attorno alle esigenze del fondatore del cantiere. Le altre saranno completamente diverse e saranno realizzate seguendo le indicazioni e le richieste specifiche in termini di materiali, finiture e tonalità cromatiche dei clienti. Dal punto di vista dell’architettura navale, il progetto del ROM 28 porta la firma di Barracuda Yacht Design.

Omologato per il trasporto di 8 persone, questo runabout cala il suo asso alla voce prestazioni. Le potenze entrobordo installabili sono comprese tra i 250 e 450 cavalli. In quest’ultimo caso, il ROM 28 è accreditato di una velocità massima di 40.3 nodi. Il pozzetto prevede la postazione di guida abbinata a una seduta a due posti e completa di strumentazione touch screen di ultima generazione posizionata sul lato di dritta.

Quest’ultima risulta ben protetta da vento e acqua grazie all’ampio parabrezza avvolgente. Gli ospiti hanno inoltre a disposizione una seduta sul lato di sinistra accanto alla timoneria, alla quale si aggiunge un divanetto da tre posti ricavato nella zona adiacente. Completano le dotazioni di questo modello due prendisole ricavati in corrispondenza del vano motore. Sottocoperta è stata ricavata una piccola dinette con wc a scomparsa.

LOA: 7.80 m – B.max: 2.46 m – Weight: 2.3 t – Persons: 8 – Engine: 250- 430 HP – Max speed: 40.3 knots – INFO: www.romboats.com

Rom 28

Rom 28


Ala Yachts – Ala 8

Ala 8: ecco l’open secondo i giovani designer italiani. “Largo ai giovani” è un motto che nella nautica dovremmo mettere in pratica più spesso perché chi meglio di loro sa capire le tendenze di oggi e, soprattutto, i diportisti di domani? Ala 8 è il primo modello presentato da Ala Yachts, brand nuovo, ma fondato sull’esperienza dei due soci che Edoardo Ceccarelli e Gianluigi Falso, che operano nel settore della nautica da decenni.

Satura Studio, un giovane studio di design molto attivo ha disegnato questo open con uno stile molto innovativo e versatile. Caratteristica principale sono le murate abbattibili che si aprono, come delle vere e proprie ali. Se sommiamo al pozzetto la zona ricavata con le ali aperte, ci troviamo con una zona poppiera larga, 3.45 m, quasi una volta e mezzo la dimensione “normale” di 2.55 metri. E richiudendo le ali la barca è carrellabile.

ala-yachts-ala-8

Così su un open di otto metri troviamo uno spazio molto più grande da poter sfruttare. A prua c’è un divanetto e un tavolo a cui fa da contrappunto una piccola seduta sulla tuga che permette di avere privacy anche quando la barca è in banchina. Il bagno, sottocoperta, garantisce la riservatezza durante una giornata di mare o se viene organizzata una cena o un aperitivo con gli amici. La seduta di guida è integrata nel mobile cucina. Il prendisole è dotato di una doppia cuscineria per chi vuole sdraiarsi sulle ali e godere del sole a pelo dell’acqua.

Le motorizzazioni, esclusivamente fuoribordo, sono a scelta del cliente con una potenza massima di 400cv. Si può scegliere la singola o doppia motorizzazione grazie alla progettazione attenta e di esperienza dello studio ingegneristico, MBMarine.

LOA: 7.99 m – B.max: 2.55 m – Con ali aperte: 3.45 m – Persone: 8 – Max power: 400 HP – INFO: www.alayachts.com


Parker 800 Cruiser

Il Parker 800 Cruiser è un daycruiser con cabina a prua e angolo cucina in pozzetto. Ha un range molto interessante di motorizzazioni, fino a 350 cavalli di potenza, tutto su un singolo motore. In questo senso anche la velocità è molto interessante: per esempio con un Suzuki DF300 APX la velocità massima è di circa 43 nodi. In crociera, tra i 20 ed i 30 nodi, ci sono circa 1.5-1.7 litri per miglio nautico.

Il pozzetto è la parte più importante di un daycruiser. L’800 Cruiser ha la stessa disposizione del pozzetto e le stesse dimensioni della sua sorella maggiore, l’850 Voyager Cruiser. Il pozzetto è ampio, flessibile e funzionale, con sia il prendisole, sia con i posti a sedere rivolti verso la piattaforma da bagno. Sottocoperta, c’è molto spazio e comfort anche per i viaggi del fine settimana. Possono dormire quattro persone e dispone di un ampio e spazioso bagno sottocoperta.

La carena è a profonda V. Le prestazioni di guida, le qualità sportive e il comfort sono la priorità assoluta. Questo tipo di scafo a gradini con staffa motore integrata elimina quasi tutta la soglia di planata, riduce la necessità di potenza del motore, aumenta la velocità massima e migliora il risparmio di carburante.

LOA: 7.95 m – B.max: 2.75 m – Draft: 0.45 m – Weight: 2.100 kg (without engines) – Fuel: 230 l – Persons: 8 – Max. Power: 350 HP – INFO: www.parkerpoland.eu

Parker 800 Cruiser


SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DI BARCHE A MOTORE

Interviste, prove di barche, webinar. Tutto il mondo delle barche a motore, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *