Scopri le barche intelligenti sotto i 10 metri perfette anche per la pesca

Meglio un catamarano di 13 metri o un monoscafo di 15? Fountaine Pajot vs Beneteau
6 Luglio 2021
monossido barca
Monossido in barca: tre consigli che possono salvarti la vita
7 Luglio 2021

Oggi alla Milano Yachting Week – The Digital Boat Show nel porto che ospita decine di barche a motore siamo andati a caccia di modelli sotto i dieci metri, che non necessitano quindi di immatricolazione, adatti anche alla pesca. La ricerca ha dato risultati interessantissimi, che vale la pena di vedere subito, con un semplice click.

Abbiamo selezionato quattro barche, da 8,26 a 9,80 metri di lunghezza, accomunate dal fatto che sono barche perfette per la pesca, ma che si prestano anche ad un uso “weekender” con famiglia e amici. Insomma, sono barche intelligenti e versatili che hanno un’altra caratteristica che e accomuna, utilizzano tutte motorizzazioni fuoribordo. Basta, ecco le quattro barche scelte per voi.

Barracuda 9: il nove metri che vale per tre barche

Come ha fatto Beneteau a riunire in un solo scafo del Barracuda 9 (9,10 x 2,95m) le tre possibilità di utilizzo pesca/uscite giornaliere/crociera? Innanzitutto è partita dalla carena, l’ultima versione del brevetto Beneteau Air Step che coniuga risparmio di carburante, performance e un passaggio in mare estremamente confortevole. La motorizzazione può arrivare sino a 500 cv con due fuoribordo con grande capacità dei serbatoi (sino a 600 litri di carburante).

Poi i tecnici di Beneteau hanno sfruttato per il nuovo Barracuda 9 al massimo gli spazi, a partire dal pozzetto apribile e modulabile attrezzabile per la grande pesca, ampi passavanti, grande vetrata di poppa, porte laterali e divisorie che portano ad una vera proprio salone riparato con cucina a vistacon cabina di comando. Sottocoperta una grande cabina e un bagno oltre ad una seconda cabina a due letti che può diventare anche zona di stivaggio. Ma ci sono tante altre intelligenti soluzioni in questa barca, tutte da scoprire.

Scopri Beneteau Barracuda 9 QUI


Pyxis 30 WA: il sorprendente superyacht tascabile

Ecco una barca di ultimissima generazione, è il Pyxis 30 WA (9,40 x 2,95 m) che sta riscuotendo un grande successo, prodotto in due versioni, Cruiser e WA Fishing. I motivi di questo gradimento del pubblico stanno nella genialità delle sue soluzioni, nel design accattivante e, soprattutto, per il fatto che sembra di essere a bordo di un piccolo superyacht tascabile. Partiamo dalla forma dello scafo, elegantissima grazie ai designer di Akes Design e Carlo Galeazzi, grandi firme made in Italy.

A poppa il pozzetto può ospitare otto persone, è dotato di un divano posteriore e di due spiaggette integrate ai lati dei due fuoribordo, con potenze sino a 2 x 300 cv (ma bastano anche  Questa combinazione permette al Pyxis 30 Wa di raggiungere anche 50 nodi, un bel vantaggio per raggiungere subito la baia dove fare un meraviglioso bagno estivo. Ma il Pyxis 30 WA è anche una barca per fare piccole crociere grazie al fatto di avere ben due letti matrimoniali dalle misure generose, e un bagno separato e indipendente sottocoperta. Ma il Pyxis 30 Wa non è ancora finito…a prua c’è uno spazio che non ti aspetti con un grandissimo prendisole davanti alla consolle. E, non dimentichiamolo, questa barca è walk around, ovvero si cammina da prua a poppa su uno stesso piano, senza impedimenti, gradini, ostacoli. Insomma, il Pyxis 30 Wa dice veramente qualcosa di nuovo nel campo dei nove metri e ci sono ancora tante cose da scoprire, visitandolo in banchina al nostro boat show digitale.

Scopri Pyxis 30 WA Fishing, QUI


Axopar 28: sembra due metri più grande

Tutte le tre versioni dell’Axopar 28 (8,75 x 2,95 m) si prestano anche un uso per la pesca. Ma tutte sono accomunate da alcune caratteristiche: la facilità di conduzione, il design sportivo ed elegante, le prestazioni ed il comfort di bordo. Tutti i modelli Axopar 28, a poppa, possono essere configurati con o senza un’ulteriore seduta a panca rivolta all’indietro e una zona stivaggio. Un’altra soluzione molto apprezzata è quella del wet-bar per trasformare questa porzione della barca in un’area relax. E poi gli spazi dentro e fuori, in tutti i modelli sono studiati per farli sembrare più lungo di un paio di metri.

Non vi resta che visitare il nuovo  Axopar 28 nelle tre versioni Cabin, T-Top e Open, cliccando QUI


Parker 790 Cruise: lo usi con qualsiasi tempo

Ci sarà un motivo se questa barca di soli 8 metri, il Parker 790 Cruise (8,40 x 2,87 m) di cui vi parliamo sta avendo un grande successo sia in Europa sia negli Stati Uniti. Adesso arriva anche in Italia e la trovate alla Milano Yachting Week – The digital boat show appena arrivata nella banchina virtuale del boat show più visitato. Perché il Parker 790 Cruise, importato da Sail Passion sta avendo tanto successo ed è anche adatto ad uno uso per la pesca? Perché ha rivoluzionato il concetto di Pilot House, quelle barche con il posto di guida coperto da un’ampia sovrastruttura che ripara chi conduce la barca con ogni tempo e mare. Per darvi un’assaggio di quello che scoprirete visitandola, eccovi alcuni concetti base di questa ingegnosa barca che sembra molto più grande dei suoi 8,40 metri di lunghezza fuoritutto. Innanzitutto il design. Questo tipo di barca, la pilot house , aveva un aspetto vecchiotto, il Parker 790 Cruise ha invece una linea accattivante.

C’è tutto sul Parker 790 Cruise: un pozzetto con tavolo per pranzare all’aperto, una plancetta bagno sdoppiata, una cabina pilotaggio con il tetto apribile, prendisole a prua. E sottocoperta una cabina matrimoniale con bagno e un’altra cuccetta disponibile. E’ perfetto per uscite giornaliere, battute di pesca, crociere di qualche giorno.

Non vi resta che visitare il nuovo Parker 790 Cruise cliccando QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *