Bavaria riparte dalla sua barca a motore più grande | Ecco R55, l’ammiraglia

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Il rilancio del colosso tedesco Bavaria? Riparte dalla scelta di riportare l’intera produzione “a casa”, presso il proprio sito di Giebelstadt. Sia per quanto riguarda i modelli a vela che le barche a motore. Tra queste l’R55, l’ammiraglia di Bavaria, i cui stampi stanno venendo trasportati dalla Croazia (dove avveniva la produzione) verso Germania: dal 2019 sarà anch’essa interamente “Made in Germany”.

Barche a motore: ecco l’ammiraglia del cantiere Bavaria

Il Bavaria R55, presentato allo scorso salone di Dusseldorf è la più grande delle barche a motore fino ad oggi realizzate dal cantiere tedesco. Dettagli ricercati e design filante sono l’impronta che ha voluto dare J&J Design e il project manager Robert Chaffer (ex progettista Princess)

Con una lunghezza fuoritutto di 17,69 m e una larghezza di 4,66 m, l’R55 è stato studiato con una motorizzazione IPS Volvo Penta con due motori da 600 a 725 hp. Gli interni, con rifiniture decisamente di alto livello prevedono tre cabine più una dedicata all’equipaggio.

Ecco come la descrive, nel dettaglio, Robert Chaffer:

GLI INTERNI

LA PERFORMANCE

www.m3nautica.com
www.bavariayachts.com

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

L'impianto di produzione di Chiavari - Sanguineti

Sanguineti cresce ancora e punta triplicare i ricavi nel 2026

Da una parte c’è una dimensione artigianale rappresentata da Sanguineti, un’azienda ligure di Chiavari con 65 anni di esperienza nella costruzione di equipaggiamenti ricercati e di alta qualità per superyacht. Specializzata nella produzione di passerelle, scale multifunzione, gru per tender,

Beneteau Swift Trawler 41

Come diventare skipper (in regola) e lavorare sulle barche

Lo aspettavamo da tempo e finalmente è arrivato. Ecco il decreto che spiega come si svolgerà l’esame per diventare “Ufficiale del diporto di II classe“. Questa nuova figura, pensata per l’Italia e le barche battenti bandiera italiana (anche adibite a