Le belle barche appena varate da vedere al boat show digitale

Punta Gabbiani
Ritorna l’IVA al 10% per i Marina Resort, ma occhio ai requisiti
12 Febbraio 2021
Azimut Magellano 66
Largo alle lunghe navigazioni! Arriva anche il Magellano 66 di Azimut
13 Febbraio 2021
PIRELLI 42

Oggi abbiamo fatto un giro nel porto della Milano Yachting Week – The digital boat show per vedere un po’ di belle barche In attesa di poterle vedere dal vivo, ci siamo accontentati di vederle virtualmente.

Ecco il risultato della nostra caccia alle belle barche, divise per metri.

Flyer 9 SUNdeck – 9,10 metri

Nello stand di Beneteau by Settemari abbiamo visitato il Flyer 9 SUNdeck. Apprezzato da chi ama non perdere neanche un secondo e buttarsi subito in mare dalla plancetta laterale, Flyer 9 SUNdeck  ha una vera e propria terrazza sul mare.
All’esterno c’è davvero tantissimo spazio per il relax, grazie anche  al passavanti Smart Walkaround. Flyer 9 SUNdeck ha interni spaziosi per un day cruiser di 9 metri, la cabina ospita due letti doppi e il bagno è con doccia separata.
Visita subito il Flyer 9 SUNdeck  , clicca QUI

Beneteau Flyer 9

Beneteau Flyer 9



Toy 36 OB – 11,65 metri

Nello stand di Toy Marine abbiamo visitato il Toy 36. Questa barca viene considerata il capostipite dell’evoluzione delle lobster boat americane, in chiave moderna e con il gusto italiano. Adesso anche in versione fuoribordo.
Toy 36 come tutti gli altri Toy (47/51/67) sono barche costruite come un abito su misura, personalizzate per le esigenze di ogni singolo armatore. Visita subito il Toy 36, clicca QUI

Toy 36 fuoribordo



Fjord 41 XL – 12.70 metri

Nello stand di Bluservice/Fjord abbiamo visitato il Fjord 41 XL. Da Fjord, l’inventore della nuova generazione dei walk-around arriva il nuovo 41 piedi Fjord 41 XL. È una barca che potete personalizzare come volete. Fjord ha ideato addirittura 90 combinazioni possibili di soluzioni di coperta e 5 diversi stili di design interno.
Visita subito il Fjord 41 XL, clicca QUI


Pirelli 42 – 13.10 metri

Nello stand di Tecnorib/Pirelli abbiamo visitato il Pirelli 42. Un nuovo super gommone realizzato con gli stessi canoni di un luxury maxiyacht. La coperta del Pirelli 42  è come quella di un grande yacht, la cabina interna open space è alta e voluminosa. C’è l’opzione fuoribordo dove si possono installare due o tre motori per un totale da 700 a 900 HP.
Visita subito il Pirelli 42 , clicca QUI

PIRELLI 42


 Sacs Strider 15 – 15.00 metri 
Nello stand di Sacs abbiamo visitato il Sacs Strider 15. In anteprima trovi la nuova versione del Sacs Strider 15, ancora più attuale ed accattivante dopo gli interventi del archistar nautica Christian Grande.
Il Sacs Strider 15 ha un pozzetto dal doppio utilizzo per prendere il sole o pranzare, interni con due cabine “vere” e una piattaforma sul mare a poppa.
Visita subito il Sacs Strider 15, clicca QUI

Sacs Strider 15 profilo



Sunseeker Predator 60 EVO – 18.24 metri

Nello stand di Sunseeker abbiamo visitato il Predator 60 Evo. Il Sunseeker Predator 60 EVO è tra le barche a motore più interessanti alla Milano Yachting Week. Senza dubbio è un salto in avanti verso una nuova generazione di open, Predator 60 EVO è il primo modello del nuovo piano di sviluppo del prodotto Sunseeker, con caratteristiche innovative ed un design interno davvero sofisticato.
Visita subito il Sunseeker Predator 60 EVO, clicca QUI

Sunseeker Predator 60 EVO



Franchini Mia 63 – 19.24 metri

Nello stand di Franchini Yachts abbiamo visitato il Franchini Mia 63 e Mia 63 T Top, uno scafo all’avanguardia come linea e design, layout a due o tre cabine e cucina sopra o sotto coperta. Il Franchini Mia 63, una barca sola e quattro differenti configurazioni a seconda di quelle che sono le attitudini dell’armatore: T-Top, Open pura, Hard-top o addirittura SportFly.
Visita subito il Franchini Mia 63, clicca QUI

Franchini Mia 63

NEWS BY MILANO YACHTING WEEK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *