Beneteau Antares 11 Flybridge: il cruiser definitivo di Beneteau

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

 Beneteau Antares 11 Flybridge
Beneteau Antares 11 Flybridge

Il nuovo Beneteau Antares 11 flybridge è un 11 metri davvero innovativo ed è motorizzato con motori fuoribordo. Nasce dopo la versione coupé, cioè senza il flybridge presentata a dicembre scorso. Questa nuova barca a motore Beneteau sarà disponibile dall’autunno del 2020.

Beneteau Antares 11 Flybridge

Con la nuova versione che si integra perfettamente nella gamma, il Beneteau Antares 11 Flybridge offre più spazio a bordo. Inoltre il flybridge è un punto dell’imbarcazione da cui vivere emozioni davvero speciali. Il flybridge è dotato di una plancia di comando a dritta. Due sedute intorno ad un tavolino e due prendisole sono delle soluzioni molto interessanti consideratigli spazi di un 11 metri. Volendo possono essere aggiunte opzioni, come un bimini o un pannello solare.

Beneteau Antares 11 Flybridge: weekender o piccolo cruiser?

Barca da crociera o weekender comodo? Dipende dall’attitudine dell’armatore e di chi naviga con lui. Questa barca è ideale per chi si muove con la propria famiglia ed offre anche la possibità di avere a bordo degli amici. A bordo può ospitare infatti fino a 11 persone. Il pozzetto ed i passavanti laterali sono studiati per rendere la zona vissuta della barca comoda e spaziosa.

Bénéteau Antares 11 Fly

Anche sul Beneteau Antares 11 Flybridge arriva la murata abbattibile

La murata abbattibile a dritta dimostra l’attenzione di Beneteau alle ultime innovazioni. Una volta aperta si trasforma in una terrazza sul mare che rende più vivibile il pozzetto con più spazio. La seduta a panca si trasforma in una L e ha un sedile che collega ininterrottamente con il divano del salone all’interno, creando uno spazio sociale ininterrotto in cui rilassarsi.

All’interno c’è una cucina e la seconda timoneria della barca, oltre a quella sul flybridge. Le ampie vetrate offrono una vista a 360° sull’ambiente intorno alla barca. Non solo una soluzione estetica, ma anche un vantaggio per la sicurezza ed il comfort.  La luce interna è poi valorizzata dalle quattro vetrate sul tetto.

A poppa possono essere installati fino a 600 cavalli divisi tra due cavalli fuoribordo.

www.beneteau.com

AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO, SOSTIENI IL GIORNALISMO DI QUALITA’

I giornalisti di Barche a Motore, insieme con Giornale della VELA Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro abbonati alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 29,90 euro!

Sostienici anche su Giornale della VELA Top Yacht Design!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Mercury fuoribordo elettrici

I nuovi fuoribordo elettrici Mercury svelati ad Alghero. Eccoli

Mercury va avanti spedita verso l’elettrico con la nuova gamma Avator, e non si ferma alle piccole potenze. La conferma l’abbiamo avuta direttamente dal direttore generale di Mercury Italia, Alessandro Conti, durante l’evento “Vivere il mare in modo sostenibile” organizzata