Bluegame 62, la barca di 18 metri e 1800 cavalli che governi da solo

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

bluegame 62 barca

La barca più grande della gamma Bluegame è il Bluegame 62, lungo 18,80 metri e largo 5,40. Quasi 19 metri di barca che non necessitano di equipaggio grazie alla grande navigabilità e all’ausilio del joystick IPS che rendono lo scafo gestibile dall’armatore in totale libertà. La parte centrale della piattaforma di poppa si abbassa per lanciare e salire a bordo di un tender da 12′.

Bluegame 62, la barca di quasi venti metri che comandi da solo

Disegnato da Luca Santella, con lo stile e gli interni curati da Zuccon International Design, il Bluegame 62, fratello maggiore del rinnovato Bluegame 42 è espressione di come si può migliorare un progetto già nato bene. Questo “sport utility vessel” unisce alle ottime doti marine tipiche del marchio Bluegame, uno stile e delle finiture in linea con il cantiere Sanlorenzo, di cui è divenuto parte.

Pensato per essere una barca da usare in autonomia, nonostante i suoi quasi 19 metri di lunghezza, è spinto con trasmissioni Volvo IPS e joystick di manovra, la plancetta poppiera è affondabile per l’alaggio e varo del tender e le cabine sono solo due, con l’armatoriale a mezzanave. Un daycruiser, quindi, ma che non disdegna navigazioni più lunghe di quelle consentite dalle sole ore diurne: una seconda cabina a prua, una dinette per otto e una vera cucina completano la zona ospiti. A poppa, un grande spazio per sistemare la cabina marinaio o da usare come gavone. Prestazioni in linea con l’aspetto muscolare: 30 nodi di crociera e 35 di velocità massima.

Gli interni della barca

La scelta è tra due o tre cabine, con letti matrimoniali o doppi. Il salone è in grado di ospitare fino a otto persone mentre la cabina armatoriale a tutto baglio è una vera e propria suite. Nella zona di poppa un grande spazio può essere organizzato come zona per l’eventuale equipaggio o come area di stivaggio.

Scheda tecnica della barca: Bluegame 62

  • Loa: 18.80 m
  • Beam max: 5.37 m
  • Displacement: 24 t
  • Draft full load: 1,40 m
  • Fuel capacity 2800 l
  • Fresh water capacity: 650 l
  • Max power: 2×900 hp.
  • Max speed: 35 knots
  • Cruise speed: 30 knots
  • Max passengers: 16
  • Class CE cat. “B”

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barche usate natante cabinato

BARCHE USATE Vendono 4 natanti cabinati (fino a 8.9 m)

Barche per brevi crociere, l’ideale per chi passa da un piccolo open a qualcosa che gli permetta di dormire anche a bordo. Sono i natanti cabinati, scafi che nascono per unire il comfort della giornata sull’acqua ai piaceri del finesettimana

Questo è lo yacht dello sceicco che puoi avere anche tu

Lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha recentemente acquistato un Saxdor 400 GTO (12.4 metri), una barca del cantiere finlandese che si distingue per i suoi prezzi competitivi. Questo modello, più accessibile rispetto alla media di mercato,