BMA X299 (9.10m): il nuovo natante cabinato per brevi crociere

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

BMA X299 - Vista di prua degli esterni
BMA X299 – Vista di prua degli esterni

Il nuovo nato in casa BMA è un natante pensato per chi vuole divertirsi e passare qualche giorno in mare in completa tranquillità. Con i suoi 9,10 metri di lunghezza (e 1,90 di larghezza), il BMA X299 sarà l’imbarcazione più lunga della gamma e strizza l’occhio sia a chi vuole utilizzare la barca con gli amici sia alle famiglie, grazie ai suoi quattro posti letto.

Che barca sarà il BMA X299

Il cantiere italiano BMA, parte del gruppo Ribitaly e “fratello” di BWA, che produce gommoni, ha affidato allo studio di Carlos Vidal Design la progettazione di questo nuovo modello Il BMA X299 ha una lunghezza di poco superiore ai nove metri (9,10,) e una larghezza di poco inferiore ai tre metri (2,90m) con una cura speciale dedicata ad allestimenti e interni. L’anima del nuovo BMA è spiccatamente da cruiser. Nonostante le dimensioni contenute, infatti, a bordo del BMA X299 trovano comodamente spazio 4 posti letto: due sono quelli della cabina armatoriale di prua, gli altri due sono nella dinette armatoriale. A poppa infatti troviamo il tavolo e due ulteriori posti letto comodi, con locale bagno separato con WC nautico e lavello. Gli interni sono spaziosi e curati, con particolare attenzione allo sfruttamento degli spazi per ricavare armadietti e gavoni per lo stivaggio.

BMA X299 - Cabina armatoriale di prua
BMA X299 – Cabina armatoriale di prua

In coperta, nel pozzetto di poppa, troviamo una comoda seduta a L intorno al tavolo, mentre nel mobile centrale che ospita il frigorifero si appoggiano le due postazioni stand-up per pilota e copilota. Al fianco della console troviamo la scaletta per la discesa sottocoperta, e passando a prua della zona di comando, grazie ai due comodi passavanti laterali, troviamo l’ampio prendisole.

L’articolo continua sotto


  • Potrebbe interessarti anche:

Cannes Yachting Festival: le 9 nuove barche (sotto i 10 m) da non perdere


Di serie sul BMA X299 tutta la cuscineria, l’arredamento Top Class degli interni, il fornello e l’impianto doccia esterno. Come optional sono disponibili – tra gli altri – il frigorifero a cassetto per la cabina, il tendalino parasole e il t-top, e l’impianto stereo con scherzo GPS/ECO da 10 pollici. Infine parliamo di motori: la motorizzazione minima è la configurazione con 2 fuoribordo da 150 cavalli, quella massima consente di raddoppiare fino a 300 cavalli ciascuno. Il cantiere consiglia una via di mezzo, due fuoribordo da 200 cavalli.

BMA X299 – Scheda tecnica della barca

BMA X299 - Vista dall'alto degli esterni
BMA X299 – Vista dall’alto degli esterni
Lunghezza f.t. 9.10 m
Lunghezza CE 7.98 m
Larghezza 2.90 m
Dislocamento 3.200 kg
IMPIANTI
Serb. acqua 165 lt
Serb. carburante 560 lt
SALA MACCHINE
Motore Min. 2 x 150 cv – Max: 2 x 300 cv
Piede XL-XXL
A BORDO
Posti letto 4
Bagno 1
DESIGN
Progetto Carlos Vidal Design
CONTACT: bmaboats.com

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

5 commenti su “BMA X299 (9.10m): il nuovo natante cabinato per brevi crociere”

  1. Con due motori da 150 cv e possibile un tragitto liguria-corsica come consumi o si arriva al limite? Questo anche per scegliere eventuali porti di arrivo per rifornimento. Mi sembra una buona barca per divertirsi in famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Sessa Marine F60

Sessa F60, arriva un nuovo flybridge per la crociera (17.9 m)

Tra le anteprime mondiali previste per l’ormai vicino Cannes Yachting Festival, in programma dal 10 al 15 settembre, per gli appassionati sarà svelato anche un nuovo Flybridge sportivo di 60 piedi, firmato Sessa Marine. Slanciato nelle linee, lungo 17.93 metri

CE Series 65

Offshore CE 65 (21 m), il giramondo moderno che ti porta ovunque

L’eterna classe di un trawler da crociera è ormai profondamente radicata nell’immaginario della cantieristica americana. È forse però la prima volta che, a dar vita ad una simile creatura, sia una strettissima collaborazione tra un cantiere californiano e un design

Petra Beach Club - Sunseeker

In Versilia c’è un Beach Club per gli armatori Sunseeker

Lasciare il proprio yacht in rada e raggiungere un esclusivo Beach Club nel cuore della Versilia attraverso un corridoio dedicato. È una possibilità che Sunseeker Italia offre ai clienti del cantiere britannico attraverso la partnership con il Petra Beach Club