Il nuovo Boston Whaler 380 è un 12 metri tutto muscoli

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Boston Whaler 380 Realm
Boston Whaler 380 Realm

Il Boston Whaler 380 Realm è il secondo esemplare dei nuovi express che presenta al pubblico il cantiere statunitense famoso per i suoi battelli inaffondabili.

Boston Whaler 380 Realm: il 12 metri muscoloso di Boston Whaler

La linea di questo 12 metri è accattivante e molto muscolare, pur essendo una barca godibile anche dalla famiglia in libera uscita. L’impostazione è da bow rider, una configurazione che tanto successo ha negli Usa e che anche in Mediterraneo si sta cominciando ad apprezzare.

Piacciono i vantaggi di un layout che prevede un comodo pozzetto prodiero, ma che non inficia la possibilità di avere una vera cabina matrimoniale a prua, trasformabile anche in zona pranzo con tavolo. I volumi utili a raddoppiare lo spazio vivibile anche sotto il calpestio si ricavano nelle profonde sezioni a V dello scafo, che garantiscono spiccate doti marine.

boston whaler 380 realm
Boston Whaler 380 Realm

A caratterizzarlo nel profilo, la dinamica sovrastruttura che ben protegge sia la postazione di guida, estremamente razionale ed elegante con tre grandi display a tutta-plancia, sia la parte anteriore del pozzetto poppiero.

La natura del Boston Whaler 380 Realm lo porta ad amare le lunghe cavalcate veloci. I quattro fuoribordo Mercury, da 300, 350 o 400 cavalli l’uno, e il serbatoio da quasi 1.685 litri gli consentono di navigare per 327 miglia ai 31 nodi di crociera o di spingersi fino a sfiorare i 50 nodi di velocità massima.

Vuoi scoprire com’è fatta la coperta e la cabina? Guarda il nostro video “on board”

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barca chiara ferragni

Ferragni o Fedez? Chi si prende la barca dei Ferragnez?

A chi andrà “Raviolo” dopo la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez che ha fatto impazzire il web? Raviolo è il nome del motoscafo Riva in legno che la coppia, quando era ancora assieme, ha deciso di acquistare nell’estate del

Ecco il primo fuoribordo a idrogeno per le barche “normali”

Di motori elettrici, finora, ne abbiamo visti tantissimi. Dai piccoli di Torqeedo al potentissimo Evoy da 300 cavalli. Concentriamoci sui fuoribordo. In questo scenario entra “a gamba tesa” Yamaha (forte anche dell’acquisizione recente di Torqeedo) e sotto le luci dei riflettori

Torna su