Ecco 8 motivi per scegliere un catamarano come barca

sunseeker74 barche a motore
Andrea Frabetti è il CTO di Sunseeker
29 Gennaio 2019
novamarine black shiver 220 gommone barche rib
Gommoni o barche? | Ecco 10 rib “muscolosi” da Mediterraneo
30 Gennaio 2019
catamarani barche

catamarani barche

I catamarani sono barche particolari e sono uno dei focus di Barche a Motore in edicola. Se trovare un multiscafo non a vela 20 anni fa era un’impresa, oggi sono almeno 14 i produttori che li realizzano.

Ora vi sveliamo 8 segreti che stanno determinando il successo dei due scafi nei mercati di tutto il mondo.

1. FLYBRIDGE

Tutti i catamarani possono sfruttare questo spazio e le dimensioni sono ovviamente superiori a un monoscafo pari misura.

2. PRUA

Lo spazio prendisole di prua, considerato che il baglio è quasi sempre massimo per tutta la lunghezza, è pari a quello di una barca lunga il doppio.

3. INTERNI

Il quadrato può beneficiare di spazi che sono mediamente il 60% superiori a un monoscafo lungo uguale: un 40’ ha il quadrato di un 63’.

4. CABINA ARMATORIALE / MASTER SUITE

La suite armatoriale può essere messa o su un intero scafo o a cavallo dei due. In entrambi i casi gli spazi sono abbondanti e nel primo anche la privacy ne è avvantaggiata.

5. CABINE OSPITI / GUESTS CABINS

Anche le cabine hanno in genere più spazio rispetto a quelle che si trovano su un monoscafo ed è più facile che ognuna abbia il proprio bagno. Cabins, too, are usually more spacious than those commonly found on a mono-hull boat.

6. POPPA /STERN

Il pozzetto, come la plancetta poppiera, diventa estremanente vivibile. E non manca lo spazio per riporre il tender quando si naviga.

The cockpit area, as the astern platform too, becomes extremely usable. And there’s even enough room where to accommodate a tender while sailing.

7. STABILITÀ

Avere una larghezza fino al 70% superiore rispetto a un monoscafo di pari lunghezza aumenta di molto la stabilità, a maggior ragione se i punti di appoggio in acqua sono due. E di ciò ci si avvantaggia sia all’ancora sia in navigazione.

8. CONSUMI FUEL CONSUMPTION

Grazie agli scafi molto stretti per la lunghezza che sviluppano i catamarani sono avvantaggiati idrodinamicamente e questo fa sì che un 43’ possa navigare già con due motori da 160 cavalli. Oppure che sia possibile scegliere, per un 60’ motorizzazioni che vanno da 2×370 hp a 2×800 hp. In pratica si va alla velocità che si desidera sempre con efficienza.

Photo by Nicolas Claris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *