Quest’estate che sarà del charter? La parola al guru italiano del noleggio

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Corrado di Majo charter estate barche

Il charter delle barche nell’estate del Coronavirus come sarà? Ci spiega la situazione Corrado Di Majo, uno dei ‘guru’ del noleggio in Italia.

 Di come la barca sia a tutti gli effetti una seconda casa, e come tale dovrebbe essere considerata nel decreto ‘sblocca italia’ atteso nei prossimi giorni, ne abbiamo parlato ieri con Fabio Planamente, amministratore delegato di Cantiere del Pardo. Un altro tema molto caldo e dibattuto è il charter: che ne sarà del noleggio di barche nella fase 2, ovvero quella di convivenza con il Covid-19?

Charter barche e coronavirus: cosa succederà quest’estate?

In questi giorni abbiamo sentito tutti parlare della possibilità che l’attività in barca venga assommata a quella sportiva, ma sarebbe una soluzione molto poco intelligente. E molto poco intelligente è un eufemismo. Metterebbe in ginocchio il charter”, ci ha raccontato Corrado Di Majo, uno dei ‘guru’ del noleggio in Italia.

Di Majo è titolare e presidente di Equinoxe Yachts, che da oltre trent’anni porta in barca a noleggio gli italiani con ogni tipo di barca, dai 10 metri ai superyacht. Inoltre è l’agente generale per l’Italia di uno dei più grandi gruppi mondiali del noleggio con e senza equipaggio, The Moorings e Sunsail.

 AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti di Barche a Motore, insieme con Giornale della VELA Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 29,90 euro!

Sostienici anche su Giornale della VELA Top Yacht Design!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Quest’estate che sarà del charter? La parola al guru italiano del noleggio”

  1. Grazie per l’informazione sempre precisa che offrite.. E speriamo che si possa ancora recuperare la stagione in arrivo..
    Buona barca a tutti.. Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barche usate natante cabinato

BARCHE USATE Vendono 4 natanti cabinati (fino a 8.9 m)

Barche per brevi crociere, l’ideale per chi passa da un piccolo open a qualcosa che gli permetta di dormire anche a bordo. Sono i natanti cabinati, scafi che nascono per unire il comfort della giornata sull’acqua ai piaceri del finesettimana

Questo è lo yacht dello sceicco che puoi avere anche tu

Lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha recentemente acquistato un Saxdor 400 GTO (12.4 metri), una barca del cantiere finlandese che si distingue per i suoi prezzi competitivi. Questo modello, più accessibile rispetto alla media di mercato,