Che stile il Rom 28! La piccola portoghese full-custom da 40 nodi

laurea per comandanti yacht
Lavorare nella nautica: ecco il corso di laurea per capitani di yacht
7 Dicembre 2020
myw interviste
I protagonisti raccontano il meglio dei loro prodotti. Esclusiva della MYW
7 Dicembre 2020
Rom 28
Rom 28

Rom 28

Una serie limitata pensata su misura. Nasce nel 2017 da un’intuizione di Jorge Martins. Il primo modello è stato presentato quest’anno. Si tratta del ROM 28, uno scafo di soli 7,80 metri. Ma non lasciatevi ingannare dalle dimensioni contenute, perché il livello di personalizzazione è tale che non ci sarà mai una barca uguale all’altra. Una produzione in serie limitata nel vero senso della parola, dal momento che di questa linea ne saranno realizzate solo 20 unità. Sta proprio qui la chiave di lettura che Jorge Martins ha voluto dare a ROM Boats, dove ROM l’acronimo di “rebuild ocean motivation”.

Rom 28

Nulla è stato lasciato al caso. Anche la scelta del cantiere dove avviare la produzione. Situato ad Aveiro, in Portogallo, è stato scelto dall’imprenditore proprio perché qui ha trovato le maestranze in grado di soddisfare le sue esigenze. Con un passato che lo ha visto ricoprire anche il ruolo di Ceo di Capgemini Portugal, Martins era, infatti, alla ricerca di una barca sotto i 10 metri ma con la possibilità di poter essere personalizzata. Come spesso accade in questi casi, non trovando nulla sul mercato, ha deciso che faceva prima a realizzarla per conto proprio.

Rom 28

Rom 28: la barca full-custom

Il primo esemplare sceso in acqua nel 2020 ed è stato pensato e concepito attorno alle esigenze del fondatore del cantiere. Le altre saranno completamente diverse e saranno realizzate seguendo le indicazioni e le richieste specifiche in termini di materiali, finiture e tonalità cromatiche dei clienti. Dal punto di vista dell’architettura navale, il progetto del ROM 28 porta la firma di Barracuda Yacht Design, studio con base a Madrid, il cui fondatore, Inigo Toledo, vanta una lunga esperienza nel campo dello yacht design, compresa anche una presenza nella sfida iberica all’America’s Cup del 2007.

Rom 28: fino a 40 nodi

Omologato per il trasporto di 8 persone, questo runabout cala il suo asso alla voce prestazioni. Le potenze entrobordo installabili sono comprese tra i 250 e 450 cavalli. In quest’ultimo caso, il ROM 28 è accreditato di una velocità massima di 40.3 nodi. Il pozzetto prevede la postazione di guida abbinata a una seduta a due posti e completa di strumentazione touch screen di ultima generazione posizionata sul lato di dritta.

Quest’ultima risulta ben protetta da vento e acqua grazie all’ampio parabrezza avvolgente. Gli ospiti hanno inoltre a disposizione una seduta sul lato di sinistra accanto alla timoneria, alla quale si aggiunge un divanetto da tre posti ricavato nella zona adiacente. Completano le dotazioni di questo modello due prendisole ricavati in corrispondenza del vano motore. Sottocoperta è stata ricavata una piccola dinette con wc a scomparsa.

www.romboats.com


SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DI BARCHE A MOTORE

Interviste, prove di barche, webinar. Tutto il mondo delle barche a motore, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

3 Comments

  1. ALESSANDRO BACCI ha detto:

    Rom 28. Di che stile si parla? Orrenda è ancora un complimento!

  2. Laura ha detto:

    Qualche settimana fa ho visto una barca come questa a Monaco e l’ho trovata assolutamente fantastica per una barca di queste dimensioni. Non conoscevo il marchio, sembra che sia un nuovo cantiere navale in Portogallo. .

  3. Laura ha detto:

    Qualche settimana fa ho visto una barca come questa a Monaco e l’ho trovata assolutamente fantastica per una barca di queste dimensioni. Non conoscevo il marchio, sembra che sia un nuovo cantiere navale in Portogallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *