Cigarette 38 Top Gun (11.3 m), la Classic Boat diventata un cult immortale

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

"<yoastmark

Corse e inseguimenti sull’acqua a velocità folli, gare offshore brutali e tanto cinema. I Cigarette anni ‘80 e ‘90 sono senza dubbio diventate delle icone, barche di culto presenti in qualsiasi film ambientato in Florida, “wrappate” nei colori più improbabili e forti di quelle livree spettacolari tanto care ai “nineties”.

Cigarette 38’ Top Gun

Tra queste, immortale, emerge il Cigarette 38’ Top Gun, un missile da 60 nodi che ha dominato tanto la scena offshore, tanto il mercato e l’eterna estate americana, nella sua versione da diporto. Un cult infinito e, soprattutto, in produzione tutt’ora.


  • Hai una barca storica e significativa con più di 25 anni? Leggi quest’articolo!
  • Ti interessa l’argomento Classic Boats? Visita la nostra raccolta di articoli dedicati cliccando qui.

"<yoastmark

Cigarette 38’ Top Gun – Esterni

Il colpo d’occhio, su questo genere, comanda. Le linee sono iconiche, slanciate come poche altre e sempre caratterizzate da livree accattivanti, sempre diverse. La prua sembra non finire mai, occupando oltre mezza lunghezza dello scafo, con una tendenza a ridiscendere verso l’acqua man mano che si avvicina al dritto di prua. La poppa, da parte sua, è invece un corpo squadrato, spigoloso, e accoglie un prendisole unico a tutto baglio alla sua estremità, riservandosi, verso il centro barca, per un pozzetto incassato e ben riparato.

"<yoastmark

Qui trova spazio la plancia di comando, protetta da un parabrezza spesso molto basso e opaco, un prosieguo della coperta, che si impenna appena per deviare parte del vento apparente dal pozzetto stesso. Due o tre sedili avvolgenti servono qui la timoneria, sempre a dritta, mentre dal centro si accede agli interni. In base ai modelli, dietro la postazione di comando troviamo un divano a tutto baglio o diverse sedute in stile racing, una configurazione che cambia in ogni restyling, offrendo così layout differenti dagli anni ‘80 ad oggi.

Il rollbar, talvolta presente, non è in realtà una soluzione originale al 38’, ma viene spesso recuperata in quanto presente sul 41’, sebbene ne appesantisca non poco la linea.

Cigarette 38’ Top Gun (2020s)

Cigarette 38’ Top Gun – Interni

Spostando l’attenzione agli spazi interni è necessario partire da un presupposto, già implicito nel nome del brand: Cigarette Racing. I Cigarette nascono come scafi da competizione, missili progettati per regatare offshore, volando sull’acqua e ottimizzando ogni briciolo di scafo in funzione della performance. Gli interni, per conseguenza, sono una caratteristica che prende piede in una fase successiva alla progettazione. Sono parte di un redesign specificatamente studiato per il mercato del diporto. Ma, comunque sia, lo spirito è quello di uno scafo con cui godere dei propri joyride, piuttosto che per la crociera. Ma il cantiere non nega a nessuno la possibilità di goderne come fosse un weekender, offrendo spazio per dormire a bordo, per due persone.

Interni

Gli interni sono quindi ricavati e adattati alla parte interna del controstampo dello scafo, strutture fondamentali per la rigidità del complesso. Qui è ricavata, salvo modifiche custom, un locale unico, open space, con cuccetta matrimoniale prodiera e sedute lungo le murate. Cambia il design nei vari modelli, passando dal dettaglio piuttosto che all’utilizzo di divani o sedute racing, ma non varia di molto il layout, con il triangolo prodiero pensato per la notte e le murate dedite ad ospitare sedute per gli ospiti, creando un salotto capace di volare sull’acqua in sicurezza.

Cigarette 38’ Top Gun

 Scheda Tecnica (1989)

Lunghezza Fuori Tutto (LOA) 11.30 m
Baglio Massimo (B.max) 2.50 m
Immersione scafo  0.48 m
Dislocamento  4400 kg
Motorizzazione standard 2x Mercruiser 450 cv (Benzina)
Motorizzazioni opzionali 2x Hawk 500 cv (Benzina)

2x Hawk 550 cv (Benzina)

2x Lamborghini (Mercato Mediterrano)

Velocità Massima 50/60 kn
Capacità Serbatoio Carburante 800 lt.
Capacità Serbatoio Acqua Dolce 150 lt.
Cabina 1
Posti letto 2
Contatti cigaretteracing.com

Scopri le Classic Boat degli articoli precedenti

A questo link trovi tutte la altre grandi Classic Boat e, se ne hai una e vuoi parlarcene, qui trovi le istruzioni per caricarla nella nostra sezione dedicata, così da poterla celebrare con noi e con tutti gli appassionati

  • Ecco uno degli ultimi articoli della serie:

Hatteras 42 LRC (12.8 m), il trawler anni ’80 per la grande crociera

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Mercury fuoribordo elettrici

I nuovi fuoribordo elettrici Mercury svelati ad Alghero. Eccoli

Mercury va avanti spedita verso l’elettrico con la nuova gamma Avator, e non si ferma alle piccole potenze. La conferma l’abbiamo avuta direttamente dal direttore generale di Mercury Italia, Alessandro Conti, durante l’evento “Vivere il mare in modo sostenibile” organizzata