Cinque Classic Boat cult per la crociera “vintage” (da 10 a 16 m)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Baglietto – Ischia
Baglietto – Ischia

Cinque Classic Boat cult per la crociera “vintage”

Nonostante l’età e un panorama carico di barche nuove e sempre più efficienti anche in crociera, le Classic Boat mantengono il loro fascino, attirando e appassionando tantissimi armatori. Tra le tante, alcune sono diventate vere e proprie icone mentre, altre invece, sono passate un po’ più in sordina rimanendo però, intramontabili cult del settore. Ecco quindi 5 Classic Boat che hanno lanciato il concetto di “cruiser” nella nautica.

Cantieri di Pisa – Polaris

Italcantieri Bora 103 | 10 m

Con il finire degli anni ‘60, Italcantieri (azienda a partecipazione statale) progetta e realizza una barca destinata a diventare un classico esempio della bontà della cantieristica nostrana.Progettato per la piccola e media crociera, il Bora 103 fu un piccolo grande progetto in vetroresina, ricco per intuizioni, qualità ed equilibri di forma. Dotato di flybridge, due cabine e ampi spazi in coperta, si rivela infatti un 10 metri dalle grandi doti fin da subito, consentendo a tantissimi un primo approccio al mondo della crociera.

Italcantieri Bora 103

Baglietto Elba | 11.3 m

Era il 1958 e a Varazze, in Liguria, veniva varato un cruiser di nuova concezione. Il successo fu immediato. Era nato il primo motoryacht italiano di serie, il Baglietto Elba. Una data storica ed una barca memorabile, cui seguirà una storia di grandi successi. Progettato sul finire degli anni ‘50, l’Elba è il primo modello di imbarcazione per il diporto in cui vengono studiate soluzioni sia di abitabilità interna sia di spazi open, adottando formule tutt’oggi identificabili.

È infatti sull’Elba che, per la prima volta, viene disegnata e concepita una cabina armatoriale prodiera, separata dalla dinette da una porta. Sempre qui, per la prima volta, il tavolo della dinette risulta convertibile, consentendo allo spazio di trasformarsi in cuccetta matrimoniale, soluzione tutt’oggi presente sulla gran parte delle barche. Insomma, l’Elba, fu una piccola rivoluzione. Un 11 metri certo non per tutti (soprattutto a suo tempo), ma inequivocabile pietra miliare per la nautica italiana e non solo.

Baglietto Elba

Grand Banks 42 | 12.7 m

Inconfondibile per linee e stile, il Grand Banks 42 non è solo una grande Classic Boat. È una vera e propria icona della nautica diffusa in tutto il mondo. All’inizio degli anni ’60 infatti, il Grand Banks 42 nasce e diventa subito quello che definiremmo un “instant classic”, facendosi subito portatore di una rivoluzione, un successo incredibile. Adottando canoni derivati dalle barche da pesca, i trawler, coniuga eleganza e pragmatismo su scafi dalle qualità marine ineccepibili, rendendo questo segmento celebre in tutti i mari.

Barca estremamente razionale ed elegante, il Grand Banks 42 si distingue innanzitutto per le sue linee, caratterizzate da una prua quasi dritta e dagli ampi volumi centrali, dove sono ricavati interni di pregio, confortevoli, perfettamente abbinati a capacità marine ineccepibili.

Classic Boat Crociera
Grand Banks 42

  • Hai una barca storica e significativa con più di 25 anni? Leggi quest’articolo!
  • Ti interessa l’argomento Classic Boats? Visita la nostra raccolta di articoli dedicati cliccando qui.

Cantieri di Pisa Polaris & Super Polaris | 13 m

Attivi fin dal 1945 nella costruzione di imbarcazioni civili e militari, i Cantieri di Pisa sono una di quelle tipiche realtà italiane che, con l’avvento degli anni ‘60, seppe trasformare se stessa in un “business” di successo.

Guardando alle linee della serie Polaris, emerge innanzitutto quella eleganza classica conferita da un disegno pulito e dalla combinazione dei colori con le finiture lignee, rigorosamente in teak o massello di mogano. L’intero scafo è infatti realizzato in triplo fasciame di mogano e, salvo i dettagli in ottone, ogni rifinitura risulta in un piccolo prodigio di ebanisteria. Complessivamente, non mancano gli spazi a bordo, con ampie aree aperte e interni di pregio, completi di cabine comode, cucina e salone. Un cult nostrano ed un gran successo d’epoca.

Classic Boat Crociera
Cantieri di Pisa Super Polaris

Baglietto Ischia | 16 m

Tra le pietre miliari della nautica italiana, trova indubbiamente posto un 16 metri come pochi altri, progetto emblematico della ricostruzione postuma al secondo conflitto mondiale: il Baglietto Ischia. Classic Boat elegante e forte di 7 posti letto (compresi due per l’equipaggio), l’Ischia è uno degli yacht più di successo del tempo, con una produzione di ben 72 unità in appena 6 anni (‘59-65) –numeri che assumono ancor più significato in un contesto di produzione semi-artigianale con costruzione in fasciame.

In quanto a stile ed esterni, eleganza da vendere e gusto classico caratterizzano in pieno questo 16 metri, originariamente rifinito da una livrea “azzurro garda” sulla tuga (la prima serie Ischia). Il disegno della carena presenta una prua stellata, e l’insieme delle linee deriva da studi ben collaudati, proveniendo dalle esperienze belliche del cantiere, e nello specifico dalle imbarcazioni antisommergibile e dai M.A.S. (motoscafi armati siluranti) sviluppati per la Marina Militare.

Classic Boat Crociera
Baglietto – Ischia

Racconta la tua Classic Boat e/o scopri gli articoli precedenti

Abbiamo creato per voi un archivio online delle Vostre Classic Boat in cui potrete inserire la vostra barca e la sua storia e che, al contempo, vi consentirà di sfogliarne tante altre, come una grande enciclopedia della storia della cantieristica a motore. Ecco come funziona!  Se invece vuoi scoprire tutti gli articoli relativi le Classic Boat, ecco un link al portale dedicato.


NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

6 Classic Boat per ogni gusto e uso da 6 a 16 metri

6 Classic Boat per ogni gusto e uso da 6 a 16 metri Quello delle barche classiche è un mondo affascinante. Un mondo di stile, performance e filosofie d’altri tempi, spesso, però, sottovalutato nel momento dell’acquisto. Talvolta, giustamente, altre volte,