Questo yacht è puro stile Anni ’60! Si chiama Classic Yacht 24 (e l’hanno appena varato)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Classic Yacht 24
Classic Yacht 24

Certe linee, forme e colori toccano corde particolari del cuore. Nell’immaginario collettivo, soprattutto nautico, lo stile Anni ’60 è una vetta ineguagliabile in termini di stile e design. Il nuovo Classic Yacht 24 di Codecasa nasce esattamente da quel gusto appunto “classico”, ma dotandosi della tecnologia più moderna. 

Classic Yacht 24, una meraviglia stile Anni ’60

Appena varato a Viareggio dal cantiere Codecasa, questo yacht verrà consegnato nel 2024. Nato dalla collaborazione tra Luca Dini di Luca Dini Design e Architettura, l’architetto navale Francesco Rogantin di Names Studio, in collaborazione con Kurt Lehmann di Yacht Moments, è un 24 metri per le lunghe crociere. 

Elementi di classico e moderno si mischiano in questo motor yacht dal sapore “vintage”. Eppure a bordo le ultime tecnologie fanno la parte del leone: a poppa c’è uno spazioso beach club a poppa e un ampio sundeck che si collega al ponte superiore interno dello yacht tramite una porta scorrevole in vetro.

Al contrario della consuetudine attuale, lo yacht avrà anche un tender, ma a prua sul ponte dove verrà stivato. Interessante anche come questa imbarcazione di supporto ricalcherà lo stile della nave madre per quello che riguarda il design.

Classic Yacht 24 – Interni e cabina

Il classico yacht a motore può ospitare fino a otto persone a bordo in quattro cabine e può ospitare anche tre membri dell’equipaggio, compreso il capitano.

Lo yacht Codecasa ha uno scafo e una sovrastruttura in alluminio. Per quanto riguarda le prestazioni, è alimentato da due motori MAN, che gli consentono di raggiungere una velocità massima di 25 nodi.

www.codecasayachts.com

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

L'impianto di produzione di Chiavari - Sanguineti

Sanguineti cresce ancora e punta triplicare i ricavi nel 2026

Da una parte c’è una dimensione artigianale rappresentata da Sanguineti, un’azienda ligure di Chiavari con 65 anni di esperienza nella costruzione di equipaggiamenti ricercati e di alta qualità per superyacht. Specializzata nella produzione di passerelle, scale multifunzione, gru per tender,

Beneteau Swift Trawler 41

Come diventare skipper (in regola) e lavorare sulle barche

Lo aspettavamo da tempo e finalmente è arrivato. Ecco il decreto che spiega come si svolgerà l’esame per diventare “Ufficiale del diporto di II classe“. Questa nuova figura, pensata per l’Italia e le barche battenti bandiera italiana (anche adibite a