Quest’estate occhi aperti! Collisioni e incagli principali cause d’incidente 2020

Barche a motore cabinate di 15 metri: 5 modelli eleganti “full-comfort”
22 Maggio 2021
riva 68 diable
Riva 68′ Diable, ecco il nuovo open di 20 metri da 40 nodi di Riva Yacht
24 Maggio 2021
incidenti in mare 2020

incidenti in mare 2020

Quali sono le principali cause di incidente in mare? Secondo un’analisi delle sinistrosità, relative al 2020, condotta dai periti di STB Italia, le due cause principali sono collisioni in mare e incagli. Ora che siamo alle porte della stagione nautica 2021, ecco una panoramica per sapere a cosa fare maggiormente attenzione.

Incidenti in mare: collisioni e incagli ai primi posti

Su un campione di 365 sinistri presi in esame per il 2020, secondo il rapporto condiviso da STB Italia le cause principali di incidente sono :

TIPOLOGIA SINISTRO

  • AFFONDAMENTI: 11
  • DANNI DA CATTIVO TEMPO: 43
  • COLLISIONI: 131
  • DANNI MOTORI: 14
  • DANNI IN CANTIERE E DA TRASPORTO: 10
  • FULMINI: 8
  • FURTO:
  • INCENDIO: 2
  • URTO BANCHINA: 20
  • INCAGLIO IN NAVIGAZIONE: 87
  • ALTRO: 32

In base a questi dati si possono fare alcune considerazioni. La prima è che le collisioni e l’incaglio sono le cause più frequenti. Molto spesso queste sono causate da distrazioni durante la navigazione. Nel 2021, anno in cui moltissimi neofiti andranno per mare per la prima volta, sarà fondamentale tenere alta la concentrazione il più possibile.

Altri tipi di incidente, piuttosto frequenti, sono relativi a urti in banchina e danni da cattivo tempo. In calo furti e incendi, probabilmente anche grazie alla maggior tecnologia che consente di tenere sempre sotto controllo l’imbarcazione.

STB segnala anche quanto siano basse le percentuali per danni a motori. Secondo i periti di STB questo indica una maggior affidabilità dei motori e una maggior cura nelle manutenzioni.

Potrebbe interessarti:


SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DI BARCHE A MOTORE

Interviste, prove di barche, webinar. Tutto il mondo delle barche a motore, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *