De Antonio D32 (9.9 m) è il walkaround natante da 50 nodi (con 2 cabine)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

D32 Open

A cavalcare il grande successo della sua gamma Open, De Antonio Yachts presenta un nuovo e promettente walkaround, il De Antonio D32 Open. Nato da un DNA già vincente, ereditato dal precedente e pluripremiato D36 Open, questo nuovo 9.9 metri si presenta forte di un family feeling ormai iconico, caratterizzato dai classici stilemi della gamma: linee taglienti, pulite, e fuoribordo nascosti, a massimizzare gli spazi. Qui però, con qualcosa in più rispetto a quanto visto fino ad ora.

De Antonio D32 Open

Fedele ad una tradizione importante, la barca presenta linee d’acqua performanti, volumi puliti e prestazioni eccezionali. Tutte qualità più che positive, cui va ad abbinarsi un comfort di bordo notevole, completo di spazi sottocoperta, perfetti per farne più che un semplice weekender. Ma vediamolo meglio.


Vuoi leggere la nostra prova del D36 Open? Clicca QUI per scoprire il pluripremiato fratello del nuovo D32.


 

De Antonio - D32 Open
De Antonio D32 Open

D32 Open – Coperta

Spigoli vivi, linee rette e taglienti, pulitissime. Volumi equilibrati, leggeri. Come da aspettarsi, il look del D32 rimane quello iconico e inconfondibile della gamma, una scelta azzeccata che prosegue e porta avanti una linea ormai unica e particolarmente apprezzata.

Similmente al 36’, ma qui riproposto in dimensioni più compatte (9.90 x 3.20 m), il layout di coperta si dimostra versatile e completo, con aree ben fruibili e le cui ergonomie facilitano i movimenti a bordo. Partendo da poppa, superata la plancetta più esterna, trova subito posto un doppio prendisole, caratteristico di questa gamma e copertura dei fuoribordo, che vi risiedono, appunto, sotto. Una soluzione che è valsa ampio riconoscimento al brand e che consente non solo una notevole massimizzazione degli spazi di bordo, ma garantisce anche un look estremamente snello, senza però sacrificare la prestazione offerta dalla coppia di motori nascosta.

De Antonio D32 Open – Layout di coperta e interni

Proseguendo oltre, trova posto una coppia di divani affacciata ad un tavolo centrale, quest’ultimo fruibile sia per l’intera lunghezza dei divani, o solo per porzioni di queste, grazie a un sistema incernierato a ribalta, che ne consente la chiusure parziale o totale. Una scelta che garantisce anche più spazio di movimento, nel momento in cui la zona convivio non avesse necessità di un piano particolarmente ampio. Novità introdotta su questo modello, è invece la cucina esterna, incastonata nel mobile retrostante le tre sedute presenti in plancia di comando. Un’aggiunta apprezzata, che consente di estendere le proprie uscite in tutta tranquillità.

De Antonio D32 Open – Dettaglio del pozzetto

Venendo alla plancia di comando, trovano qui posto tutte le strumentazioni necessarie, fornendo un quadro tecnologico e completo, protetto da un parabrezza parziale o interno, nella versione in cui questo si collega con l’hard top, altrimenti ridotto e aperto. Sempre qui, trova posto l’accesso agli spazi interni, mentre oltre, incastonato sulla tuga, trova posto un secondo prendisole.

De Antonio D32 Open

D32 Open – Interni

Muovendo l’attenzione sottocoperta, il D32 Open offre complessivamente 4 posti letto e un servizio separato. Gli spazi si compongono in un ‘quasi’ open space, con l’ingresso che affaccia sulla lounge area prodiera, e due cuccette che prendono invece posto a poppavia, sotto il pozzetto.

De Antonio D32 Open – Interni

Il triangolo di prua si rivela qui particolarmente versatile, fruibile sia come zona giorno/living, sia come letto matrimoniale, tramite la semplice estensione del divano che ne occupa gli spazi. Infine, in termini di storage e design, gli spazi sono tutti massimizzati, offrendo il massimo da ogni cm3 presente a bordo, mantenendo al contempo un look pulito, minimale a tratti, che complessivamente crea queste zone piacevoli e luminose.

De Antonio D32 Open – Dettaglio dell’area prodiera con letto aperto

D32 Open – Motorizzazione e prestazioni

Passando alle caratteristiche propulsive, il De Antonio D32 Open, come accennato, è fornito di una coppia di motori fuoribordo la cui potenza varia tra i 400 e i 600 cavalli. In termini di prestazioni, la combinazione scafo-motorizzazione può portare a velocità di crociera pari a 30 nodi, con picchi di massima vicini ai 50 nodi.

D32 Open – Scheda Tecnica

Lunghezza Fuori Tutto (LOA) 9.90 m
Baglio Massimo (Bmax) 3.20 m
Immersione 0.68 m
Peso 3.9 t
Motorizzazione Minima 400 cv
Motorizzazione Massima 600 cv
Velocità di Crociera 30 kn
Velocità Massima 50 kn
Serbatoio Carburante 650 L
Serbatoio Acqua Dolce 100 L
Materiale Costruttivo VTR
Passeggeri Imbarcabili 12
Cabine 2
Posti Letto 4
Servizi  1
Contatti www.pedettiyacht.com

 


NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “De Antonio D32 (9.9 m) è il walkaround natante da 50 nodi (con 2 cabine)”

  1. Buon giorno, complimenti, proprio interessante. Per vederla, provarla e trattarla si riesce ad organizzare un appuntamento. Mio tel. 335 6542739
    Grazie
    Mirco. Bola.

    1. Buongiorno Mirco,

      Barche a Motore è una rivista, non vendiamo, né trattiamo gli scafi 😉 Può, però, contattare l’importatore italiano del brand (www.pedettiyacht.com).

      Mail: info@pedettiyacht.com

      Per qualsiasi altra info restiamo a disposizione.

      Buona domenica,

      La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Jostyck Mercury - Compatibile con la gamma Verado

Il joystick ora è anche per barche con un solo fuoribordo

Mercury Marine ha presentato un nuovo sistema di manovra con joystick per controllare i motori fuoribordo della serie Verado. Il sistema è stato progettato appositamente per le imbarcazioni monomotore che montano un fuoribordo Mercury della serie Verado e permette di

Torna su