Delfino 520, il gozzo ideale per il bagno o la pesca sottocosta

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

VERGAPlast Delfino 520

Se sei un amante del gozzo classico aggiornato con alta tecnologia, il modello giusto lo puoi trovare  alla Milano Yachting Week – The digital boat show.

Sì, perché questo non è solo il salone nautico dove trovi grandi barche. Ci sono anche le piccole barche che sono l’ideale per andare a fare il bagno o per pescare sottocosta.

Sono tanti i nuovi modelli della VergaPlast, perfetti per un uso giornaliero, senza particolare impegno di manutenzione e costi ridottissimi di gestione.

Il Delfino 520  di VergaPlast non può affondare, ecco perchè

Curiosando in banchina, vi consigliamo di visitare il Delfino 520 che è appunto un gozzo semidislocante di poco più di 5 metri, dalle linee classiche, con lo scafo che simula le doghe dei vecchi gozzi in legno. La sua semplicità lo rende una barca che non passa mai di moda.

Comodissima, con un grande prendisole prodiero e delle lunghe panche a poppa è ricca di gavoni. Può installare un fuoribordo sino a 30 cv che consente al Delfino 520 di andare facilmente in planata.

Ma è la costruzione del Delfino 520 che è all’avanguardia. Questo gozzo di 5 metri è inaffondabile grazie all’iniezione di poliuretano espanso a cellule chiuse all’interno dei due gusci di vetroresina.

Per saperne di più non vi resta che andare subito sulla banchina della VergPlast alla Milano Yachting Week – The digital Boat Show e visitare il Delfino 520.

Per saperne di più

Non vi resta che approfondire i dettagli con un responsabile del cantiere o prenotare una visita tramite una mail o un whatsapp, nello stand trovate il pulsanti per attivare il contatto con un click.

– News by Milano Yachting Week

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barca chiara ferragni

Ferragni o Fedez? Chi si prende la barca dei Ferragnez?

A chi andrà “Raviolo” dopo la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez che ha fatto impazzire il web? Raviolo è il nome del motoscafo Riva in legno che la coppia, quando era ancora assieme, ha deciso di acquistare nell’estate del

Ecco il primo fuoribordo a idrogeno per le barche “normali”

Di motori elettrici, finora, ne abbiamo visti tantissimi. Dai piccoli di Torqeedo al potentissimo Evoy da 300 cavalli. Concentriamoci sui fuoribordo. In questo scenario entra “a gamba tesa” Yamaha (forte anche dell’acquisizione recente di Torqeedo) e sotto le luci dei riflettori

Torna su