Delphia prende il “volo”: ecco la prima barca con flybridge del cantiere

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

La prima barca con Fly di Delphia: BluEscape 1200 FLY

Dusseldorf è stato un salone nautico ricchissimo di novità: tra queste anche il BlueEscape 1200 Fly di Delphia Yachts, un brand che nel 2018 si è unito al gruppo Beneteau.

La prima barca con Fly di Delphia: BluEscape 1200 FLY

BluEscape 1200 FLY è la prima barca con Fly di Delphia Yachts ed è un cruiser puro. In questa barca il cantiere si è concentrato sulla comodità, sull’eleganza e sul lusso a bordo. Una barca a motore dove passare una crociera in comodità con amici, parenti o con il proprio partner. Lo spazio a bordo, ed in particolare a prua e sul fly, permettedi vivere a bordo alleviando la sensazione di “spazio ristretto” che si può avere in barca.

L’uso di grandi finestrature porta luce in gran parte della barca, anche sottocoperta, grazie a due lunghi finestroni sulle murate e a prua. Le linee sono sobrie ed eleganti, con un reinterpretazione moderna di un modello classico. Gli interni sono in linea con gli ultimi trend del design di alta gamma. La . barca si presenta in due possibili configurazioni sottocoperta: quella standard  con due cabine e “french bed”, oppure quella con 2 cabine e due bagni con doccia separati.

La prima barca con Fly di Delphia: BluEscape 1200 FLY
La prima barca con Fly di Delphia: BluEscape 1200 FLY

Motorizzazione della barca: Delphia BluEscape 1200 Fly

Una barca da “pleasure”, facile da manovrare. La motorizzazione rispecchia questa impronta da cruiser con una potenza massima di 280 cavalli su motore entrobordo. Numeri da cruiser puro per chi non ha fretta, ma vuole godersi al 100% la propria navigazione in mare. La facilità di conduzione è uno dei focus del progetto ed anche per questo possono essere aggiunte sia eliche di prua che di poppa, opzionali.

Scheda tecnica della barca: Delphia BluEscape 1200 Fly

  • Length overall: 12,75 m – 41,83 ft
  • Hull length: 12,00 m – 39,37 ft
  • Beam: 4,26 m – 13,98 ft
  • Draft: 0,88 m – 2,89 ft
  • Total weight: 8780 kg -19357 lbs
  • Motor type: inboard
  • Engine (max.) 280 HP
  • Tank capacity 200,0 l 44,0 gal.UK
  • Water tank 300,0 l 66,0 gal.UK
  • Holding tank 150,0 l33,0 gal.UK
  • Air draft3,63 m11,91 ft
  • Height with ballast 4,38 m 14,37 ft
  • Transport beam 4,26 m13,98 ft
  • Length for transport 13,39 m 43,93 ft
  • Designer: Andrzej Skrzat & Tony Castro

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barche usate natante cabinato

BARCHE USATE Vendono 4 natanti cabinati (fino a 8.9 m)

Barche per brevi crociere, l’ideale per chi passa da un piccolo open a qualcosa che gli permetta di dormire anche a bordo. Sono i natanti cabinati, scafi che nascono per unire il comfort della giornata sull’acqua ai piaceri del finesettimana

Questo è lo yacht dello sceicco che puoi avere anche tu

Lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha recentemente acquistato un Saxdor 400 GTO (12.4 metri), una barca del cantiere finlandese che si distingue per i suoi prezzi competitivi. Questo modello, più accessibile rispetto alla media di mercato,