Dominator M35, la barca lunga 10 metri che sembra un superyacht

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Midi Ilumen M35 - Dominator Yachts
Midi Ilumen M35 – Dominator Yachts

Con il suo Midi Ilumen M35, Dominator Yachts sembra aver voluto riprodurre un superyacht un miniatura, adattando forme, spazi e comfort di una barca ben più grande in appena 10,5 metri di lunghezza. Lo yacht fa parte della Serie Ilumen di Dominator, una gamma di day boat di alta fascia che negli anni ha visto nascere imbarcazioni di lunghezza compresa tra 24 e 39 metri. Con questo modello il cantiere sembra andare un po’ in controtendenza, non solo con la sua produzione classica, ma anche con un mercato che negli ultimi anni sembra essersi concentrato solo su metrature extralarge. Il modello è stato pensato sia come day-boat o weekender sia per essere vissuta come tender di un’imbarcazione più grande. Vediamo com’è fatto.

Un 10 m che vuol fare il superyacht

Le linee del Midi Ilumen M35 sono sobrie ed eleganti, anche se guardando la barca da lontano, nel suo complesso, si capisce subito che ha un’anima sportiva ed aggressiva. Caratteristiche tecniche e progettazione risentono ovviamente dell’esperienza di Dominator Yacht su tutt’altre metrature, e infatti su questa imbarcazione la sfida è stata quella di adattare lo stile tipico del cantiere a una barca di 10.5 metri.

Gli esterni

Midi Ilumen M35 - Dominator Yachts - In navigazione
Midi Ilumen M35 – Dominator Yachts – In navigazione

Accedendo da poppa alla plancetta di può apprezzare un elegante scalino che nasconde una luce a scomparsa e introduce al tunnel centrale che separa i due grandi prendisole gemelli, a destra e a sinistra. Sono realizzati come una seduta unica che da un lato forma un prendisole rivolto verso poppa, dall’altro si alza per poi scendere velocemente a formare delle sedute rivolte verso prua. Questa caratteristica permette di formare un un vero e proprio divanetto a C nell’area del pozzetto centrale, dove trovano posto anche il frigorigero, l’area barbecue e la macchine del ghiaccio. Sempre nella stessa area, a dritta, si trova la postazione di comando con il sedile per il pilota e la strumentazione Raymarine (a bordo c’è l’ecosistema YachtSense), mentre dall’altro lato c’è l’accesso alla zona sottocoperta.

Midi Ilumen M35 - Dominator Yachts - Postazione di comando
Midi Ilumen M35 – Dominator Yachts – Postazione di comando

Centralmente ci sono tre gradini in teak che conducono all’area di prua. Tutta la zona del pozzetto è protetta da un hard top in carbonio dal design molto particolare (nel classico stile Dominator) con rollbar e montanti a sostenere anche il parabrezza rovesciato e un tettuccio apribile che permette di apprezzare sia il sole che l’ombra.

A prua la zona è stata progettata per rimanere “pulita” ed essenziale, ma volendo si può personalizzare con dei prendisole a contornare l’osteriggio della cabina.

Gli interni

Midi Ilumen M35 - Dominator Yachts - Cabina
Midi Ilumen M35 – Dominator Yachts – Cabina

Gli interni del Midi M35 sono molto luminosi, grazie alle finestre che avvolgono tutta l’area sottocoperta e grazie all’oblò panoramico che da sul cielo. L’ambiente è unico ed è formato da un divano a C con tavolino elettrico (che si può trasformare in letto supplementare) e zona cucina con lavello e frigorifero, macchina per il caffè e spazi per lo stivaggio a scomparsa. A prua c’è l’ampio letto matrimoniale a tutto baglio, che sfrutta al massimo le linee dello scafo per ricavare una zona comoda e confortevole.

Midi Ilumen M35 - Dominator Yachts - Bagno
Midi Ilumen M35 – Dominator Yachts – Bagno

L’unico locale separato è il bagno, che si trova a dritta ed è delimitato da una parete in vetro tecnologico, che può essere traslucido o trasparente a seconda dei desiderata degli occupanti. Per il pavimento è stato scelto un parquet grigio, mentre i mobili sono in quercia e i rivestimenti in Alcantara, nel bagno le superfici sono invece in Astana Grey.

Scheda tecnica

A seconda dell’opzione di motorizzazione selezionata, il Midi M35 può raggiungere velocità massime comprese tra i 35 e i 48 nodi. Lo scafo è stato progettato con un’ottimizzazione non solo per la massima velocità, ma anche per garantire ottime prestazioni a velocità di crociera. Questo garantisce all’armatore un’autonomia di circa 300 miglia nautiche, rendendo questa barca la soluzione ideale per weekend e anche per uscite di qualche giorno.

Capacità Serbatoio Carburante600 l

Lunghezza Fuori Tutto 10.5 m
Larghezza 3.20 m
Motorizzazione 2 x Sterndrive Aquamatic 300hp (Diesel)
2 x Volvo Penta D4 300A-G
2x Sterndrive Aquamatic 430hp (Benzina)
Volvo Penta V8 430 – DPS
Bagni 1
Contatti Dominator Yachts

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

8 commenti su “Dominator M35, la barca lunga 10 metri che sembra un superyacht”

  1. Ottima strumentazione elettronica, giusta l’idea dell’ambiente unico. Motorizzazione ottima. Se fosse un 50 sarebbe perfetta!

  2. Questi americani non riescono proprio a capire che dopo aver navigato bisogna attraccare. I passaggi laterali non ci sono , forse passano dal cokpit per andare a mettere le cime e i parabordi, ma a mezza barca non ci arriva neanche tirammolla. A loro che je frega tanto anno o fingers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Una cala dell'Isola di Ponza

Nelle acque di Ponza e Palmarola si entrerà con il ticket

Grande novità per i diportisti che sono soliti visitare con la propria imbarcazione le isole Pontine di Ponza e Palmarola. A partire da questa estate (in via sperimentale) entrerà infatti in vigore il cosiddetto “ticket di stazionamento“. Ecco tutti i

6 Classic Boat per ogni gusto e uso da 6 a 16 metri

6 Classic Boat per ogni gusto e uso da 6 a 16 metri Quello delle barche classiche è un mondo affascinante. Un mondo di stile, performance e filosofie d’altri tempi, spesso, però, sottovalutato nel momento dell’acquisto. Talvolta, giustamente, altre volte,