Il fuoribordo Yamaha lo compri in un click: ecco il nuovo e-commerce

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

E-commerce Fuoribordo Yamaha
E-commerce Fuoribordo Yamaha

Vuoi cambiare il fuoribordo Yamaha? Ora puoi farlo direttamente su internet con Yamaha Marine Italia che ha lanciato il suo shop online per i trasportabili. Una bella notizia per chi deve farsi prendere “al volo” il fuoribordo per il tender o per piccole imbarcazioni, semplificando non poco il processo d’acquisto.

E-commerce Fuoribordo Yamaha: che motori ci sono?

l sito internet della divisione marine di Yamaha Motor ora ospita una nuova sezione e-commerce dedicata a tutta la gamma di motori portatili da 2.5 a 8 hp e a tutta la line-up di motori elettrici.

Come funziona l’E-commerce Fuoribordo Yamaha

L’acquisto online può essere effettuato da qualsiasi dispositivo o da computer. È rapido, semplice e sicuro. Così sarà possibile prendere un motore in un qualsiasi momento dell’anno. I fuoribordo disponibili sullo shop online sono i più piccoli. Si tratta dei modelli facili stivare, sia in auto che in camper e sono la scelta ideale come propulsori ausiliari.

Una volta scelto il modello, in pochi click si potrà compilare un form, pagare l’acconto e prenotare il fuoribordo Yamaha desiderato.

Come prendo “fisicamente” il fuoribordo?

Una volta selezionato il fuoribordo Yamaha giusto per noi, sarà poi possibile ritirare il motore presso il concessionario ufficiale Yamaha più comodo. In totale sono circa 100 gli showroom distribuiti sul territorio nazionale. Il saldo del pagamento verrà effettuato direttamente presso il concessionario selezionato dall’utente. Qui verrà consegnata anche la dichiarazione di potenza, attivata la garanzia. Verrà poi pianificato un programma di manutenzione in base alle ore di utilizzo.

Clicca qui per il nuovo e-commerce dei fuoribordo Yamaha

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

L'impianto di produzione di Chiavari - Sanguineti

Sanguineti cresce ancora e punta triplicare i ricavi nel 2026

Da una parte c’è una dimensione artigianale rappresentata da Sanguineti, un’azienda ligure di Chiavari con 65 anni di esperienza nella costruzione di equipaggiamenti ricercati e di alta qualità per superyacht. Specializzata nella produzione di passerelle, scale multifunzione, gru per tender,

Beneteau Swift Trawler 41

Come diventare skipper (in regola) e lavorare sulle barche

Lo aspettavamo da tempo e finalmente è arrivato. Ecco il decreto che spiega come si svolgerà l’esame per diventare “Ufficiale del diporto di II classe“. Questa nuova figura, pensata per l’Italia e le barche battenti bandiera italiana (anche adibite a