Sei eliche per la barca da quelle di serie alle “full custom”

Europa-barche-costruzione
ANALISI Quanto costa un porto in Francia: i prezzi e la situazione
7 Febbraio 2021
rizzardi infive genova
TOP 2021 Tre barche a motore da non perdere da 16 a 17 metri
9 Febbraio 2021
Elica barca

Elica barca - Foto d'archivio

Abbiamo visto, nell’articolo precedente (clicca qui), come funzionano le eliche e quali sono i parametri principali da tenere in considerazione. Vediamo, ora, sei differenti produttori ed il meglio che offrono sul mercato.

Eliche per la barca

Italian Propellers, di serie e custom

Italian Propellers propone una gamma di serie che comprende eliche 3, 4, 5 e 6 pale, costruite in lega OTS (ottone e manganese) e lega NIBRAL (nichel, bronzo e alluminio), ideali per ogni genere di imbarcazione, oltre ai modelli custom. C’è anche il modello CMC, un’elica di superficie evoluta dalla geometria efficiente che garantisce prestazioni di rilievo.

INFO: www.italianpropellers.it

eliche

Italian Propellers


 

Suzuki Watergrip

Suzuki ha lanciato la nuova generazione di eliche in acciaio per i suoi motori monoelica ad alte prestazioni. Sono state studiate nuove forme per le pale, per aumentare le doti di coppia e potenza dei motori Suzuki ad alte prestazioni, ed è stato introdotto anche un tipo di boccola che comprende un silent block facilmente intercambiabile (per impedire lo “slittamento” dell’elica), senza dover ricorrere all’uso di attrezzi speciali.

INFO: www.suzuki.it

eliche

Suzuki Watergrip


 

Vetus, eliche a 3-4 pale

Il catalogo di eliche Vetus, a 3 o 4 pale, è ricchissimo: potete scegliere tra più di mille soluzioni in bronzo/manganese, destrorse o sinistrorse, di ogni foggia e diametro. Il segreto? Vetus utilizza un programma per computer appositamente sviluppato, che assicura la determinazione dell’elica giusta per la vostra barca, in grado di intervenire su equilibrio, dimensioni, materiale e area della pala.

INFO: www.vetus.com

eliche

Vetus


 

Eliche Radice

Una delle aziende con più anni sulle spalle nella produzione di eliche per le imbarcazioni, ben 80 anni. La gamma proposta per i modelli standard comprende eliche a 2, 3, 4 e 5 pale fino a un diametro di 4 metri. Punto di forza di Eliche Radice è proprio il background di esperienze raccolto in un software che per permette di determinare tutti i parametri e il disegno dell’elica migliore per ogni tipologia di imbarcazione e trasmissione.

INFO: www.elicheradice.com

eliche

Eliche Radice


Solas Lexor

Il diametro di Lexor, elica in acciaio inox a tre pale di Solas, è esteso e le pale sono più grandi per spingere forte anche scafi dalle dimensioni importanti. L’elica garantisce ottime performance ad alte e medie velocità ed è studiata per garantire la massima efficienza (e quindi risparmio di carburante).

INFO: www.vio.it

eliche

Solas Lexor


 

Volvo Penta Eliche IPS

Quando Volvo Penta lanciò il suo rivoluzionario IPS (Inboard Performance System), stabilì uno standard nuovo in termini di efficienza, comfort e manovrabilità, girando le eliche in una posizione rivolta verso prua. Queste due eliche controrotanti, che costituiscono un importante elemento dell’unità di propulsione idrodinamica, trainano l’imbarcazione sull’acqua invece che spingerla.

INFO: www.volvopenta.com/marine

eliche

Volvo Penta Eliche IPS


 

AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti di Barche a Motore, insieme con Giornale della VELA Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 29,90 euro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *