Grazie a questi accessori non resti mai senza energia a bordo

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Energia e Elettricità - Accessori
Energia e Elettricità – Accessori

L’energia a bordo è un tema fondamentale quando si va in barca, soprattutto quando si pianificano crociere o uscite di più giorni, nelle stagioni fredde tanto quanto in quelle calde. Ogni barca è diversa dall’altra in termini di consumi, tipologia di utenze e fabbisogno energetico, anche in funzione del numero di persone a bordo. La scelta degli accessori da installare per non rimanere senza energia, però, è la stessa per la maggior parte delle barche da crociera. Fra batterie sempre più sicure e performanti e soluzioni “miste” che combinano inverter e generatore (una delle soluzioni più apprezzate ultimamente) ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le necessità energetiche.

Mastervolt – CombiMaster

Mastervolt - CombiMaster
Mastervolt – CombiMaster

Il CombiMaster è sia un inverter che un caricabatterie, riesce a garantire un’alimentazione costante per lunghi periodi alla barca. La gamma va da 12 a 48 volt per l’inverter, con correnti di carica comprese tra 60 e 200 ampere.


Pro Energy – Ship Control

Batteria - Ship Control
Batteria – Ship Control

Le batterie Ship Control della linea Pro Energy riescono a sopportare grandi richieste energetiche e cicli di carica e scarica anche parziali. Sono disponibili in diverse combinazioni, Piombo-AGM, Piombo-Gel, Piombo-Carbonio e litio LifePo4.


LE300 – BOS

LE300 - BOS
LE300 – BOS

Con questo sistema accoppiate una batteria al litio ferro-fosfato (in foto) a quella tradizionale al piombo che avete già a bordo. Basta aggiungere il modulo nuovo alla batteria al piombo in parallelo, con un’installazione plug and play.


Generatore AC60 – Bluetti

Generatore AC60 - Bluetti
Generatore AC60 – Bluetti

Un generatore che si può abbinare ad una batteria supplementare per avere energia aggiuntiva. Il solo generatore pesa 9,1 kg, misura 29 x 20,5 x 23,4 cm, ha un inverter da 600W che alimenta anche dispositivi che richiedono 1.200W di potenza.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

L'impianto di produzione di Chiavari - Sanguineti

Sanguineti cresce ancora e punta triplicare i ricavi nel 2026

Da una parte c’è una dimensione artigianale rappresentata da Sanguineti, un’azienda ligure di Chiavari con 65 anni di esperienza nella costruzione di equipaggiamenti ricercati e di alta qualità per superyacht. Specializzata nella produzione di passerelle, scale multifunzione, gru per tender,

Generatore zaino - Backboss

Questo zaino pesa 13 kg ed è un generatore portatile

L’idea di avere un generatore a benzina sulle spalle vi sembra impossibile? Invece è realtà, si chiama Backboss, lo fanno in Italia ed è molto più di un semplice generatore portatile: è un compagno affidabile per chiunque abbia bisogno di