Le foto delle esercitazioni estreme della Guardia Costiera americana

barche a motore idrogeno electriq
Costa 1/2 della benzina “senza piombo” e alimenta un motore elettrico: sarà il carburante del futuro?
16 Dicembre 2018
Dalle quattro ruote al mare: quando Peugeot e Beneteau fanno squadra
18 Dicembre 2018

Portare soccorso in mare quando tutto è calmo è un conto, ma è con le condizioni estreme che si spesso si rivela determinante l’intervento delle Guardia Costiera. Il motto della US Coast Guard, non a caso è la locuzione latina “semper paratus”, cioè farsi trovare sempre pronti ad agire e a risolvere i problemi.

 

Come si fa ad essere pronti per fronteggiare onde alte svariati metri con una barca di 14 metri, non solo per “portare a casa la pelle”, ma anche per aiutare gli altri? Con le esercitazioni, provando in prima persona cosa vuol dire navigare in quelle circostanze. Ecco le foto di una sessione di addestramento della Guardia Costiera statunitense a Ocean Beach, San Francisco in mezzo ai frangenti a due passi dalla spiaggia.

Una barca a motore estrema per condizioni estreme

La barca a motore delle foto è il 47 piedi MLB della Guardia Costiera degli Stati Uniti, successore dello storico 44′ MLB. Si tratta della vedetta standard in dotazione negli USA, una barca estrema pensata per agire in condizioni estreme come quelle che si possono verificare oltreoceano.

A cosa può resistere il 47 piedi MLB:

  • venti con la forza degli uragani, fino a 60 nodi
  • frangenti fino a 6 metri
  • ad impatti fortissimi fino a 3G
  • al ribaltamento, infatti in caso di “scuffia” questa barca ritorna dritta in meno di 10 secondi senza danni

Foto di Dave Rogers

Per riuscire in tutto questo lo scafo è progettato con una linea a “V” profonda ed è costruito interamente in alluminio. Grazie a queste caratteristiche, unite alla coppia di motori da 435 cavalli potenza, il 47 piedi MLB è in grado di sviluppare fino a 25 nodi di velocità massima con 22 nodi di velocità di crociera. A bordo possono essere imbarcate fino a 30 persone a cui si aggiungono le 4 di equipaggio.

Per controllare lo scafo in tutte le condizioni e situazioni ci sono anche quattro diverse postazioni di guida: due nel ponte chiuso e due all’aperto.

Technical feature

  • Displacement: 18 t
  • Length: 14.6 m
  • Beam: 4.27 m
  • Draft: 1.37 m
  • Propulsion: 2 × Diesel 435 hp (324 kW) 
  • Fuel Capacity: 1,500 liter Speed:
  • Max. speed: 25 knots
  • Cruise speed: 22 knots
  • Range: 200 nmi (370 km) cruising
  • Passenger: 34 persons, 4 crew, 30 passengers

Fonte immagini: Facebook Norcalwild, foto di Dave Rogers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *