La nuova barca di 21 metri per la crociera. Fairline Squadron 68

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Fairline Squadron 68
Fairline Squadron 68

Quando al saper fare di un cantiere come Fairline, uno dei più noti dell’Inghilterra, si unisce lo stile moderno di un designer come Alberto Mancini il risultato è praticamente assicurato. Il cantiere ha lanciato la nuova versione del Fairline Squadron 68 nel 2021, fornendo a questa barca a motore di 21 metri tutti gli elementi per essere uno dei modelli al top della prossima stagione. Saliamo a bordo per vedere com’è fatto in attesa di vederlo debuttare dal vivo ad Ocean Village, tra metà gennaio e metà marzo.

Fairline Squadron 68

La linea esterna di quest’imbarcazione, l’ammiraglia del cantiere, è stata rivisitata per accrescere il family feeling con gli altri modelli in gamma. I principali cambiamenti riguardano però gli interni, come avremo modo di vedere tra poco.

“Con questa entusiasmante ristrutturazione – racconta l’amministratore delegato di Fairline, Peter McNulty – lo Squadron 68 offre una maggiore praticità e un comfort ancora maggiore. In vero stile Fairline, i nostri designer di interni hanno lavorato su un’atmosfera moderna, ma classicamente senza tempo, che stabilisce il tono per i futuri modelli Fairline.”

Fairline Squadron 68 – Coperta

Siamo su una barca da crociera di 21 metri. L’obiettivo del cantiere è stato quindi quello di garantire il comfort di navigazione e la vivibilità degli interni, ma soprattutto degli esterni. Partendo da poppa troviamo subito una grande piattaforma, in grado anche di scendere in acqua. Il mercato contemporaneo richiede a questo tipo di imbarcazioni di avere zone poppiere sempre più attrezzate a beach club. Da questa ampia superficie si accede tramite due scale al pozzetto di poppa dove c’è spazio per godersi l’ambiente circostante in totale relax. In comunicazione diretta c’è il salone che presenta alcune novità interessanti: la prima è la cucina dove è stato aumentato lo spazio per muoversi, così come la capacità del frigorifero/congelatore. Allo stesso tempo è presente un bancone affacciato direttamente sul pozzetto.

Fairline Squadron 68 in navigazione
Fairline Squadron 68 in navigazione

Verso prua sulla destra c’è un divano mentre sulla sinistra una grande sala da pranzo in grado di accogliere tutti gli ospiti a bordo intorno al tavolo. Tutto questo è alle spalle di una plancia di comando sopraelevata da cui si ha una visuale a 360° su tutto ciò che circonda lo yacht, grazie alle grandi finestrature.

Fairline Squadron 68 - Salone
Fairline Squadron 68 – Salone

Fairline Squadron 68 – Flybridge

A bordo di questo yacht c’è un luogo ideale per stare in pieno relax? Dipende dai vostri gusti, ma sicuramente il flybridge è un’ottima opzione. Studiata con tre aree distinte si può scegliere tra le triple sedie a sdraio, la sala da pranzo o i posti a sedere a prua, in base al vostro “mood” del momento. E questo vale sia all’ancora che in navigazione. Un tramonto visto dal flybridge, sia a velocità di crociera che in rada, non ha prezzo.

Fairline Squadron 68 – Interni

Come anticipato in precedenza il layout interno del nuovo Fairline Squadron 68 è stato completamente rinnovato. Sottocoperta sono disponibili due differenti configurazioni: la prima è con tre cabine, mentre la seconda ne ha addirittura quattro. In entrambi i casi quello che ha voluto il cantiere è di concepire degli spazi ampi, areati e leggeri, facili da vivere anche per lunghi periodi. La leggerezza è quindi un elemento essenziale di questa sezione per realizzare la quale il cantiere ha puntato sulla sua esperienza e conoscenza del mercato.

Fairline Squadron 68 - Cabina
Fairline Squadron 68 – Cabina

La cabina armatoriale è completa di un letto king size, una scrivania con sgabello e cassetto a dritta e un grande divano a sinistra. La cabina degli ospiti è stata allargata rispetto al modello precedente: opzionalmente le cuccette gemelle possono essere convertite in un matrimoniale. A livello di materiali e colori i nuovi interni “Beach Club” usano i toni della terra, le tonalità blu profonde, le trame naturali e le trame di lino. Questo permette di dare leggerezza e dinamicità a bordo. I pavimenti sono in legno di quercia, i mobili laccati, mentre sono presenti anche tappeti di lusso in fibra naturale e dettagli in legno a doghe verticali per dare un’idea di ordine e calma.

Fairline Squadron 68 – Scheda tecnica della barca

Length overall (incl. pulpit): 21.12m
Beam (incl. gunwale): 5.23m
Draft: 1.57m unloaded
Berths: 6 to 10
Engine: 2 x Caterpillar C18-1150 shaft drive, diesel (2300hp)

2 x MAN V8 1200 shaft drive, diesel (2400hp)

Max speed 30 knots
Fuel capacity: 4680 litres
Water capacity (incl. calorifier):  1080 litres
Dry weight (approx.): 39.37 tonnes / 44 US tons (40,000kg)
Type approval CECategory B
People 16

Per tutte le informazioni: fairline.com

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Maserati Tridente, questo è il primo motoscafo della Maserati

Tridente, questo è il nuovo motoscafo secondo Maserati

Maserati si lancia nel mondo delle barche a motore con Maserati Tridente, il primo motoscafo della casa modenese 100% elettrico. Sarà un 10 metri a propulsione elettrica sviluppato in collaborazione con Vita Power. La top speed promessa? 40 nodi e

Riva El-Iseo - In nav

Il primo motoscafo elettrico di Riva vola a 40 nodi

Si chiama El-Iseo il primo passo dello storico marchio di motoscafi Riva nel mondo dell’elettrico. Abbiamo dovuto attendere un po’, ma alla fine il risultato sembra un’imbarcazione davvero innovativa e un caso unico nel segmento dell’E-Luxury. L’impegno principale del cantiere, infatti,