fbpx

Quando Ferretti scende sotto i 50 piedi

corsair 34 barche a motore
L’open di lusso americano ha un cuore corsaro: ecco il 34 piedi di Chris Craft
24 novembre 2018
barche a motore stabilizzatori
Con gli stabilizzatori “new generation” addio nausea (anche senza avere il mega yacht!)
26 novembre 2018
barche a motore FERRETTI

Sharing is caring, condividilo con i tuoi amici!

Un fly bridge classico, il Ferretti Yachts 450, segna il ritorno del marchio sotto i 50’, con la collaborazione dello Studio Zuccon International Project. Sul flybridge, la postazione di guida è compatta: lascia spazio agli ospiti e al prendisole che si replica sulla tuga. A poppa, la spiaggetta mobile è fruibile come beach club o come sede e piattaforma varo del tender. All’interno, un unico open space con calpestio in parquet e la cucina a ridosso del pozzetto.

Molto classico, ma con dentro tutte le novità che servono

Il living centrale è arredato da un sofà che circonda il tavolo da pranzo, mentre la plancia è sulla dritta. La zona notte è sul ponte inferiore ed è disponibile in versione a due o a tre cabine. La cabina padronale a tutto baglio è esaltata dal gioco decorativo fra essenza noce, tessuti, laccati e moquette in diverse tonalità di grigio, inserti in pelle nei pianali dei mobili, nella cornice e nel testaletto. Cabina Vip a estrema prua e cabina ospiti con letti a castello. Il bagno con doccia separata della Vip è condiviso con la terza cabina.

  • Loa: 14,20m;
  • B.max: 4,30m;
  • Max engine power: 2×550 cv

 

Partecipa alla discussione anche tu!

shares