Finnmaster T9 Soft Top, il nuovo natante cabinato da 46 nodi (9.04 m)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Finnmaster T9 ST
Finnmaster T9 ST

Si chiama Finnmaster T9 ST ed è l’ultimo day cruiser lanciato dall’omonimo cantiere finlandese, Finnmaster, che in questo piccolo 9.04 metri ha saputo racchiudere non solo tanto comfort e posti letto per 4, ma anche innovazioni e performance davvero non da poco. Capace di oltre 45 nodi, il T9 ST offre, infatti, diverse soluzioni di pregio, tra cui una struttura cabin ibrida, con aperture totalmente elettriche per aprire tetto e finestrature panoramiche.

Finnmaster T9 ST

Agile e compatto, il T9 ST si presenta come una barca a suo modo innovativa e in grado di distinguersi tra le tante, offrendo comfort non da poco. Dal pozzetto al sottocoperta, ogni spazio è infatti più che sfruttato, garantendo volumi oltremodo spaziosi considerate le dimensioni complessive (9.04 m x 3.23 m).

Finnmaster T9 ST – Notare il soft top completamente aperto

Finnmaster T9 ST – Esterni

In termini di linee ed esterni, il T9 ST presenta uno scafo sportivo e slanciato, con linee d’acqua filanti e dinamismi complessivi non indifferenti, sebbene equilibrati dal top strutturale, che si proietta invece verso poppavia, offrendo nel mentre, protezione al pozzetto. Ed è proprio da questo che il T9 prende parte del suo nome, dove ST sta, infatti, ad indicare il soft top apribile caratteristico del progetto. A partire dalla struttura del Soft Top, infatti, il T9 presenta una configurazione Cabin particolarmente spaziosa e altamente ingegnerizzata, con aperture totalmente elettriche per gestire l’apertura del soft top, che spalancandosi trasforma il pozzetto in uno spazio all’aria aperta.

Finnmaster T9 ST – Pozzetto e Plancia con Soft Top chiuso

Per quanto riguarda la configurazione di coperta, oltre che sulla tuga, gli spazi conviviali si condensano principalmente nel pozzetto, dove trovano posto un ampio divano a L con tavolo, un’ulteriore seduta ed un wet bar, ideale come cucina esterna. Appena oltre, tre sedute affacciano verso prua, di cui due direttamente in timoneria, mentre un tambuccio centrale consente l’accesso ai locali sottocoperta. Sempre qui, troviamo anche una serie di step verso il parabrezza apribile, soluzione che consente così un sicuro accesso verso gli spazi esterni prodieri, ideali prendisole.

Finnmaster T9 ST – Pozzetto con Soft Top aperto. Notare i montanti abbattibili

Finnmaster T9 ST – Interni

Spostando il focus sottocoperta, il Finnmaster T9 ST offre spazio per ospitare fino a 4 persone. Troviamo infatti un complesso di due cuccette doppie, una prodiera ed una poppiera centrale, utilizzabili, però, anche come area lounge o conviviale.

Finnmaster T9 ST – Cuccetta Prodiera

Ovviamente, a completare il pacchetto, è presente anche un servizio separato, così da trasformare questo day-cruiser anche in un ideale weekender.

Finnmaster T9 ST – Layout

Finnmaster T9 ST – Motorizzazione e Performance

Parlando di motorizzazione e performance, il T9 ST innanzitutto prevede una coppia di fuoribordo Yamaha F300NSBX da 300 cavalli l’uno, garanzia di performance velocistiche non indifferenti, con picchi di velocità vicini ai 46 nodi, a circa 5800 giri al minuto. In termini di autonomia, il serbatoio ospita fino a 417 litri di carburante.

RPM NODI L/MIGLIO N.
5800 46.0 kn 4.3
5000 44.1 kn 4.4
5000 40.5 kn 3.7
4500 35.9 kn 3.2
4000 31.1 kn 2.8
3500 26.0 kn 2.5
3000 15.6 kn 3.1
2500 10.9 kn 3.7
2000 8.4 kn 3.3
1500 6.9 kn 2.4
1000 5.1 kn 2.1
700 3.1 kn 1.6
Condizioni di Test: 2 persone / 2x Yamaha F300NSBX Fonte Dati: Finnmaster

Finnmaster T9 ST – Scheda Tecnica

Lunghezza Fuori Tutto (LOA) 9.04 m
Baglio Massimo  3,23 m
Pescaggio 0,58 m
Peso 3825 kg
Motorizzazione  Fuoribordo:  2x  F300NSBX da 300 
Serbatoio Carburante 417 L
Velocità Massima  46 Kn
Categoria  C
Contatti finnmaster.fi


NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI



 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Finnmaster T9 Soft Top, il nuovo natante cabinato da 46 nodi (9.04 m)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Ecco il primo fuoribordo a idrogeno per le barche “normali”

Di motori elettrici, finora, ne abbiamo visti tantissimi. Dai piccoli di Torqeedo al potentissimo Evoy da 300 cavalli. Concentriamoci sui fuoribordo. In questo scenario entra “a gamba tesa” Yamaha (forte anche dell’acquisizione recente di Torqeedo) e sotto le luci dei riflettori

Sistema di ormeggio autonomo - Brunswick-Apex

A.I. di bordo! Questo software ormeggia la barca al posto tuo

L’intelligenza artificiale sbarca nel mondo della nautica, con il progetto firmato Brunswick Corporation e Apex.Ai. Il gruppo americano di cui fanno parte – tra le altre – il marchio produttore di elettronica Navico, quello dei motori Mercury Marine e il

Torna su