Questi nuovi fishfinder di Furuno ti fanno pescare meglio

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Furuno FCV-800 (a sx) e Furuno FCV-600 (a dx)Furuno FCV-800 (a sx) e Furuno FCV-600 (a dx)
Furuno FCV-800 (a sx) e Furuno FCV-600 (a dx)

Furuno ha presentato FCV-600 e FCV-800, due nuovi fishfinder adatti sia ai pescatori appassionati che ai professionisti. La sua potenza e le sue tecnologie, come le due sonde simultanee TruEcho CHIRP e CW, sono valsi all’FCV-800 la vittoria come Best New Product NMEA 2023. A convincere la giuria sono state anche le molteplici opzioni per quanto riguarda la connettitività e la compatibilità del nuovo ecoscandaglio di casa Furuno, che grazie al WiFi integrato si connette anche all’applicazione dedicata per smartphone o tablet.

Le funzionalità speciali del Furuno FCV-800

A parte le dimensioni del display LCD TFT a colori (8,4 pollici il più grande, 5,7 pollici il più piccolo) la tecnologia che troviamo su questi due ecoscandagli è praticamente la medesima. Il principale punto di forza che differenzia l’FCV-800 dall’FCV-600 è la possibilità di utilizzare contemporaneamente le due sonde CW e CHIRP. Al tradizionale trasduttore CW ad onda continua, in grado di trasmettere il segnale su una singola frequenza, si abbina il nuovo TruEcho CHIRP che riesce a trasmettere il segnale modulato in frequenza lineare. Questa novità permette di sfruttare al meglio alcune funzionalità molto utili, anche in simultanea:

  • migliora la risoluzione e la definizione dell’ecogramma CHIRP
  • ACCU-FISH: permette di valutare profondità (da 2 fino a 100 m) e dimensione (da 10 fino a 199 cm) dei pesci
  • Discriminazione fondale: consente di distinguere tra le varie tipologie di fondale (rocce, ghiaia, sabbia o fango) offrendo un’indicazione chiara della tipologia prevalente riconosciuta direttamente sul display, e di riconoscere eventuali relitti.

Tutto questo significa maggior facilità e rapidità nell’identificazione, stabilizzazione e separazione dei bersagli, più facile identificazione delle zone più pescose e immagini sempre chiare e nitide anche ad elevate profondità.

Water toys: arriva il “mini-compressore” anche per barche piccole

Caratteristiche comuni: FCV-800 e FCV-600

A bordo di entrambi i fishfinder troviamo il modulo wireless, che consente di tenere sotto controllo il fondale da qualsiasi dispositivo (tablet o smartphone, iOS o Android) consentendo di spostarsi sulla barca senza perdere di vista i bersagli. Sul display troviamo anche due nuove combinazioni di colori – Sunlight e Giallo – che migliorano molto la visibilità quando ci si trova in condizioni di luce solare di alta intensità.

Anche la gamma dei colori è stata ampliata, permettendo di riconoscere più facilmente la struttura dei pesci da quella del fondale e dalle barriere coralline grazie alle molteplici sfumature. Entrambi i modelli di fishfinder hanno una portata massima di 1200 m. Molto interessante è la tecnologia proprietaria (sviluppata da Furuno) RezBoost. Questa funzione permette di elaborare il segnale in maniera più potente massimizzando la capacità dei tradizionali trasduttori a banda stretta, restituendo immagini nitide, fino a otto volte più chiare rispetto ad una tecnologia di elaborazione del segnale classica.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

CE Series 65

Offshore CE 65 (21 m), il giramondo moderno che ti porta ovunque

L’eterna classe di un trawler da crociera è ormai profondamente radicata nell’immaginario della cantieristica americana. È forse però la prima volta che, a dar vita ad una simile creatura, sia una strettissima collaborazione tra un cantiere californiano e un design