Fpt Industrial, i motori da record e da diporto a volte coincidono

Coastal 10, questo gommone da 60 nodi si è rifatto il look
9 Novembre 2019
In barca con onda al traverso: ecco come comportarsi
11 Novembre 2019

FB Design: FTP (C)Photo: Carlo Borlenghi

Foto d’archivio FB Design x FPT Industrial
(C)Photo: Carlo Borlenghi

Vi ricordate il motore FPT Industrial diesel da record che nel 2018 sfrecciò a 277,5 km/h sul lago di Como con lo “stregone del design” Fabio Buzzi a spingerlo? Ecco, quel motore non è solo un “prototipo” da corsa, ma fa parte della famiglia di FPT Industrial per la nautica che comprende modelli da 85 hp a 1.000 hp. Ecco tre dei modelli principali di FPT Industrial.

FPT Industrial: ecco 3 modelli top di gamma

C16 1000

Si tratta della versione standard del C16 dei record. Il C16 1000 è stato pensato soprattutto per le unità da diporto (yacht e mega yacht) e fa della leggerezza il suo punto di forza; ha la compattezza di un motore da 13 litri con la robustezza di un motore da 16 litri. Sviluppa una potenza massima di 1.000 cavalli a 2.300 giri al minuto che unito alla stazza ridotta porta questo motore ad avere il rapporto peso / potenza ottimale (0,59 cv/kg). Queste caratteristiche, tradotte in prestazioni, dicono maggiore velocità di crociera e una velocità massima più alta, oltre a una miglior risposta ai transitori nella planata.

Specifiche tecniche C16 1000

  • Architettura: 6 cilindri in linea
  • Sistema di iniezione: Common Rail (fino a 2.200 bar)
  • Alimentazione aria: 2 turbo Waste Gate monofase raffreddato ad acqua + Aftercooler
  • Valvole per cilindro: 4
  • Cilindrata: 15,9 l
  • Alesaggio x corsa: 141 x 170 mm
  • Potenza massima: 1.000 hp @ 2.300 rpm
  • Coppia massima: 3.500 Nm
  • Peso a secco: 1.690 kg
  • Dimensioni (L/P/A): 1.465 x 1.136 x 1.160 mm

C90 650 EVO

Questo motore FPT Industrial nasce dai lavori di miglioramento su un modello precedente. Questo motore ha una coppia massima più alta, una risposta in transitorio più rapida per una migliore planata, con una riduzione del consumo di carburante. Esteticamente installa nuovi componenti e layout che semplifica la manutenzione. Con una cilindrata di 8,7 litri, ha il Common Rail di ultima generazione, un’architettura a 6 cilindri in linea e può erogare una potenza massima di 650 hp a 2.530 rpm. Il motore è predisposto per un basso impatto ambientale, riduzione della rumorosità, delle vibrazioni e delle emissioni di gas di scarico.

Specifiche tecniche C90 650 EVO

  • Architettura: 6 cilindri in linea
  • Sistema di iniezione: Common Rail
  • Alimentazione aria: Turbocompressore Waste Gate + Supercharger + Aftercooler
  • Valvole per cilindro: 4
  • Cilindrata: 8,7 l
  • Alesaggio x corsa: 117 x 135 mm
  • Potenza massima: 650 hp @ 2.530 rpm
  • Coppia massima: 2.300 Nm @ 1.500 rpm
  • Peso a secco: 1014 Kg
  • Dimensioni (L/P/A): 1.218 / 881 / 984 mm

N67 570 EVO

Un motore che nelle corse ha fatto storia ad esempio alla Cowes-Torquay-Cowes nel 2008 sempre con Fabio Buzzi (con la ex Cesa) e la Cork-Fastnet-Cork nel 2018. Combina alte prestazioni con un design leggero e compatto, è un motore da 6,7 litri che eroga 570 hp a 3.000 rpm, con una coppia massima di 1.551 Nm a 2.000 rpm, garantendo le massime prestazioni per imbarcazioni plananti veloci e leggere. L’utilizzo di tecnologie avanzate garantisce affidabilità e conformità alle più severe certificazioni ambientali per il settore nautico.

Specifiche tecniche: N67 570 EVO

  • Architettura: 6 cilindri in linea
  • Sistema di iniezione: Common Rail (fino a 1.600 bar)
  • Alimentazione aria: Turbocompressore Waste Gate raffreddato ad acqua + Aftercooler
  • Valvole per cilindro: 4
  • Cilindtrata: 6,7 l
  • Alesaggio x corsa: 104 x 132 mm
  • Potenza massima: 570 hp @ 3.000 rpm
  • Coppia massima: 1.551 Nm @ 2.000 rpm
  • Coppia massima: 721 Kg
  • Dimensioni (L/P/A): 1.089 / 847 / 825 mm

www.fptindustrial.com

5 barche dei record disegnate da Fabio Buzzi – CLICCA QUI

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *