Franchini è tornato e vara il nuovo Mia 6.3, open di quasi 20 metri

Nuovo Rizzardi cannes yachting festival
Rizzardi, c’è un nuovo grande open in arrivo
27 Luglio 2019
Anche Rafa Nadal si fa il catamarano nuovo: è un Sunreef di 24 metri
29 Luglio 2019

Massimo Franchini è tornato. Lo storico cantiere che porta il suo nome ha varato il nuovissimo MIA 6.3, motoryacht di 19,20 metri fuori tutto (larghezza di ben m 5,24), open puro, grande runabout abitabile con ampi spazi aperti di massima vivibilità. E ancora una volta Franchini ha ideato una barca “fuori dal coro”, che si stacca dagli standard conosciuti, a tal punto che può diventare un nuovo riferimento per il design e le soluzioni adottate. Il primo esemplare del MIA 6.3 ha tre cabine doppie con tre bagni, per 55 metri quadrati abitabili e calpestabili sottocoperta e, in coperta, di 68 metri quadrati. Numeri inusuali su una barca di queste dimensioni.

Massimo Franchini

Gli interni, studiati da Marco Veglia, sono disponibili in varie versioni con o senza cabina equipaggio e tutti altamente personalizzabili. La carena è stata sviluppata da Roberto Prever dello studio Naos che è riuscito a sfruttare al massimo la motorizzazione di due motori Volvo Penta IPS 950 di 725 cavalli ciascuno. MIA 6.3 può navigare a 34 nodi di velocità massima, con un consumo di soli 140 litri orari complessivi a 22 nodi di crociera, per un’autonomia superiore alle 450 miglia. Dei primi test Franchini è molto soddisfatto, soprattutto per il passaggio dolce sull’onda che rende confortevole la navigazione, anche con mare formato.

 

Scheda tecnica della barca: Franchini Mia 6.3

Lunghezza f.t (LOA)19,20 m
Lunghezza al galleggiamento (LWL)16,95 m
Larghezza massima (B Max) 5,24 m
Dislocamento (Displ) 20.500 kg
Combustibile (Fuel) 3.000 l
Acqua (Water) 900 l
Motori (Engine) 2 x Volvo IPS 950 (2 x 525 kW / 725 CV)
Velocità max (Max speed) 34 Knots
Velocità crociera (Cruising speed) 27 Knots
Consumi a 22 nodi (Consumption 22 Kts) 140 l/h
Autonomia a 22 nodi (Autonomy 22 Kts) 450 miglia (miles)
Concept Massimo Franchini
Interiors Marco Veglia
Carena ed engineering (hull and engineering) Roberto Prever – Naos

Cantiere (builder) Cantiere Navale Franchini – www.franchiniyachts.com

 

 

Cosa ne pensi?