Fuoribordo Honda 2021: tutte le novità sui motori da 115 a 150 cavalli

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

BF150 di Honda Marine

Il mercato dei fuoribordo procede spedito a conquistare fette sempre più grandi di mercato. I motori tra i 115 e i 150 ormai sono consolidati come di media potenza. Una segmento in grado di fare numeri importanti e che nel tempo si è evoluto molto anche in termini di tecnologia. Honda Marine, per il 2021, ha deciso di implementare questa tipologia di fuoribordo.

Fuoribordo Honda 2021

I nuovi motori di Honda Marine vedono a primo impatto un design rinnovato più sportivo e appetibile dal mercato che, oltre alle prestazioni, dedica un’attenzione importante all’estetica. Allo stesso tempo è stata migliorata anche l’efficienza aerodinamica del motore. Sulla calandra la nuova griglia di aspirazione serve a migliorare i flussi d’aria, mentre le parti che compongono la scocca sono state ridotte per facilitare la manutenzione e ridurre il rischio di infiltrazioni d’acqua. I nuovi motori sono disponibili nelle tre varianti di colore Honda Marine: il classico Silver, il Total White e lo Sporty White.

Il blocco motore, è confermato nella sostanza. Quello che cambia è l’aggiornamento di tutta l’elettronica, sempre più centrale in tutte le installazioni. Le nuove mappature permettono di sviluppare maggiore potenza e coppia ai regimi di rotazione più bassi. Questo consente una riduzione complessiva dei consumi, che si fa sentire in particolare a velocità di crociera. Il sistema BLASTTM (Boosted Low Speed Torque), grazie alla gestione del rapporto aria/carburante, permette accelerazioni brucianti e, accoppiato al sistema ECOmo, massimizza l’efficienza dei consumi.

Sempre per migliorare efficienza e prestazioni, i nuovi motori della gamma Mid Range sono dotati di nuovi pistoni e airbox rinnovati.

Per il modello più potente, il BF150, è ora disponibile anche la versione con tecnologia iST (intelligent Shift & Throttle) di Honda, un sistema di gestione del motore per accelerazioni fluide e omogenee che permette di comandare due o più motori in maniera semplice, anche con una singola leva. La gestione elettronica Drive by Wire garantisce un cambio di marcia preciso e confortevole.

I fuoribordo Honda nel futuro – L’intervista

Al Salone Nautico abbiamo incontrato il team di Honda che ci ha dato alcune indicazioni sulla direzione in cui sta andando il marchio. Ci saranno sicuramente nel prossimo futuro alcune grosse novità, tra cui un fuoribordo superiore all’attuale 250 che al momento è al vertice della gamma, così come ci saranno novità anche per uno dei più importanti motori senza patente.

Info: www.honda.it/marine


NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

L'impianto di produzione di Chiavari - Sanguineti

Sanguineti cresce ancora e punta triplicare i ricavi nel 2026

Da una parte c’è una dimensione artigianale rappresentata da Sanguineti, un’azienda ligure di Chiavari con 65 anni di esperienza nella costruzione di equipaggiamenti ricercati e di alta qualità per superyacht. Specializzata nella produzione di passerelle, scale multifunzione, gru per tender,

Beneteau Swift Trawler 41

Come diventare skipper (in regola) e lavorare sulle barche

Lo aspettavamo da tempo e finalmente è arrivato. Ecco il decreto che spiega come si svolgerà l’esame per diventare “Ufficiale del diporto di II classe“. Questa nuova figura, pensata per l’Italia e le barche battenti bandiera italiana (anche adibite a