Astronave? No! È il super trimarano di 53 metri, Galaxy of Happiness

Tritone 1958 a Lake Martin- Luisiana
I Riva d’epoca tornano a dare spettacolo! A fine agosto il raduno sul Lago d’Iseo
16 Luglio 2020
Ormeggio per la barca, ecco i porti top in Croazia! – ACI Marina
16 Luglio 2020
Galaxy of Happiness

Galaxy of Happiness

Galaxy of Happiness

Galaxy of Happiness, foto di Marina Maistrello

Astronave? Idrovolante alieno? Macché! Quello che vedete in foto è Galaxy of Happiness. È un super trimarano di 53 metri varato nel 2016 da Latitude Yachts ed è una vera chicca del mare. All’inizio della sua carriera è stato il più trimarano grande del mondo. Ora il titolo di “largest trimaran in the world” è passato invece al superyacht White Rabbit, varato nel 2018. Ora armatore e ospiti si godono le vacanze estive in Toscana, a Baratti, dove è stato fotografato dalla nostra lettrice Marina Maistrello.

Galaxy of Happiness, il super trimarano a motore

Galaxy of Happiness, il super trimarano, è lungo 53 metri, ha un pescaggio di 2 metri ed è equipaggiato con due motori diesel MTU 16V da 2600 complessivi. Le linee non passano di sicuro inosservate e di sicuro uno yacht del genere non si vede tutti i giorni. Disegnato da Jean-Jacques Coste, è una delle barche a motore più iconiche nel mondo.

Se volete andare forte, potete: nonostante le dimensioni la sua velocità massima è di 30 nodi. La vera forza, però, è l’autonomia in crociera: 2300 miglia nautiche a 24 nodi. Può ospitare fino a 6 persone con 6 membri dell’equipaggio.

Galaxy of Happiness

Galaxy of Happiness, foto di Marina Maistrello

I vantaggi del trimarano Galaxy of Happiness

Il fatto che sia un trimarano le permette di consumare meno di un monoscafo classico. Secondo una stima utilizza fino al 40% di energia in meno per raggiungere la stessa velocità di uno yacht classico. Nonostante questo è anche più stabile e confortevole, sempre per ragioni di forma.

galaxy-of-happiness

La sorellastra della barca più bella del mondo, Adastra

L’anno scorso vi avevamo parlato di una barca d’eccezione in vendita: il trimarano a motore Adastra. La somiglianza con il gigante Galaxy of Happiness è evidente, anche se Adastra è “solo” 42.5 metri. Il primo proprietario è stato re dei trasporti il 70enne Antony Marden che se lo è fatto costruire nel 2012 dal cantiere McConaghy Boats su progetto di John Shuttleworth.

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *