Galeon 435 GT: un cruiser veloce moderno in 12 metri

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Tra le cinque barche al debutto al Miami Boat Show 2024 abbiamo menzionato modelli eterogenei per dimensioni e forma. Tra questa quella più “appariscente” a prescindere dalla lunghezza effettiva era probabilmente il nuovo Galeon 435 GT, 12 metri. Vediamo perché.

Galeon 435 GT: un gran bel coupé veloce e moderno

Notiamo subito i tre fuoribordo da 600 cavalli. Con a poppa dei bestioni del genere s’intuisce subito dove questo scafo vuole andare a parare. Così, però, di fatto si perde buona parte della piattaforma, oggi vero “centro di gravità” della barca. Che fare? Semplice, se a poppa ci sono i fuoribordo, la beach area si sposta un po’ più in là, verso prua.

La soluzione pensata è questa: murate abbattibili sui lati e divanetto centrale che trasla sull’asse longitudinale della barca. Di fatto, quando si muove tutto indietro, abbattendo anche lo schienale centrale, abbiamo un prendisole che fa da isola e un grande piano di calpestio, dato dalla superficie delle murate e del pozzetto.

Lo schienale di poppa abbassato che trasforma il divano e il prendisole dopo aver traslato vero poppa la parte centrale

Le murate che ti fanno vedere fuori

Il nuovo Galeon introduce anche un’altra novità. Sulle terrazze apribili, è forse la prima volta in cui si vedono delle finestrature. Esteticamente un “wow” lo strappano, ma sull’uso pratico è bene assicurarsi che il cantiere abbia applicato una pellicola anti-sdrucciolo o soluzioni analoghe per ovviare al problema. Camminare su una superficie vetrata bagnata scalzi, infatti, può essere rischioso.

Galeon 435 GTO
Galeon 435 GTO

La barca sfrutta tutto il baglio a disposizione. Non ci sono quindi camminamenti laterali. Il salone interno può essere separato dall’esterno con una finestratura a poppa lasciando una cucina ed un tavolo da cucina protetto sotto l’hard-top. A prua, invece, c’è una sorta di vasca prendisole, a cui si accede attraverso un’apertura sul lato di babordo.

La prua del Galeon 435 GTO

E sottocoperta?

Abbiamo visto una coperta che appare come spaziosa e versatile, insomma, ben pensata. E sottocoperta? Si arriva fino a cinque posti letto. Una cabina matrimoniale piuttosto voluminosa e una cabina tripla a poppa con un letto doppio e una cuccetta singola a dritta. Non abbiamo ancora avuto modo di vederla dal vivo, ma dalle immagini non sembrano spazi particolarmente sacrificati, anzi.

Galeon 435 GT – Scheda tecnica

Lunghezza f.t. LOA 12.55 m
Larghezza Beam 4.11 m
Pescaggio Draught 1.18 m
Peso Weight 16.018 kg
IMPIANTI EQUIPMENT
Serb. acqua Water tank 300 l
Serb. combustibile Fuel tank 2.000 l
SALA MACCHINE ENGINE ROOM
Motore Engine fuoribordo / outboard
Potenza Power 2x600hp – 4x500hp
A BORDO On Board
Cabine Cabins 2
Posti letto Berths 5
Bagno WC 1
CE Cat: B
Contatti: galeon.pl

 

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Maserati Tridente, questo è il primo motoscafo della Maserati

Tridente, questo è il nuovo motoscafo secondo Maserati

Maserati si lancia nel mondo delle barche a motore con Maserati Tridente, il primo motoscafo della casa modenese 100% elettrico. Sarà un 10 metri a propulsione elettrica sviluppato in collaborazione con Vita Power. La top speed promessa? 40 nodi e

Riva El-Iseo - In nav

Il primo motoscafo elettrico di Riva vola a 40 nodi

Si chiama El-Iseo il primo passo dello storico marchio di motoscafi Riva nel mondo dell’elettrico. Abbiamo dovuto attendere un po’, ma alla fine il risultato sembra un’imbarcazione davvero innovativa e un caso unico nel segmento dell’E-Luxury. L’impegno principale del cantiere, infatti,