Prendi un Azimut 28, lo “trasformi” in un superyacht e vinci il premio Garmin

maniglia autosanificante
Questi sono i cinque migliori accessori italiani nel 2020
15 Dicembre 2020
Vendono tre barche usate da 10 a 16 metri per darti alla crociera
16 Dicembre 2020

GARMIN_BYA2020_© Maxidrone_Massimo Viscardi - Nicola Livadoti, sua moglie e Giovanni Soldini

GARMIN BYA2020 © Maxidrone_Massimo Viscardi 

Hanno preso un “vecchio” Azimut 28, l’hanno completamente restaurato, dagli impianti ai motori, al sottocoperta, per trasformarlo in una barca che offre esperienze di cucina e Sunset Spritz tra le Cinque Terre e Portovenere. In tre anni hanno fatto vivere questa esperienza a 3.000 persone, provenienti da tutto il mondo. Adesso hanno un nuovo sogno: portare i loro clienti a visitare l’Area marina protetta delle Cinque Terre, patrimonio dell’Unesco, in totale silenzio. Come? Navigando in elettrico.

Garmin Beat Yesterday Awards 2020

Nicola Livadoti e sua moglie hanno ricevuto dall’uomo di mare più famoso d’Italia, Giovanni Soldini, il premio Garmin Beat Yesterday Awards 2020, riservato a tutti coloro che hanno realizzato qualcosa di speciale e hanno un sogno. Appassionati di sport, outdoor, motociclismo e nautica che per molto tempo hanno cullato un sogno di avventura e che nel 2021 avranno la chance di realizzarlo.

“Veniamo da Crotone” ci ha raccontato Nicola “e siamo grandi appassionati di mare e di barche. Con amore, io e mia moglie, abbiamo restaurato l’Azimut 28 e ci siamo trasferiti nel golfo di Spezia. Facile da raggiungere, meraviglioso, conosciuto in tutto il mondo per le Cinque Terre. Ci siamo inventati qualcosa che nel mondo esisteva già, ma era riservato solo al mondo dei superyacht. Noi abbiamo portato a vivere una giornata in mare in luoghi meravigliosi con tutto il comfort che anche una barca di neppure 9 metri può offrire, a persone che nella maggior parte dei casi per mare non ci erano mai andate. A prezzi assolutamente abbordabili”.

Adesso Nicola e sua moglie stanno per realizzare quello che anche un superyacht non può offrire. “Vogliamo rendere il nostro Azimut 28 un mezzo ecologico. Vogliamo installare un motore elettrico che ci permetta di navigare in assoluto silenzio, senza inquinare. Siamo certi che sarà un’esperienza memorabile quella di visitare il parco marino in assoluto silenzio, in modalità eco”. E per questo sogno hanno vinto il premio Garmin Beat Yesterday Awards 2020.

Il loro “tutor” Giovanni Soldini è d’accordo. “Anche se mi piacerebbe che lo facessero con un catamarano a vela” ha suggerito Soldini.


SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DI BARCHE A MOTORE

Interviste, prove di barche, webinar. Tutto il mondo delle barche a motore, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *