Ombra a bordo senza problemi con l’ombrellone da barca Girasole Easy

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Sta arrivando l’estate, è già arrivato il caldo. Ecco che allora un ombrellone, a bordo, non sembra più un’idea tanto balzana? Si può fare, ma non è semplice come sembra. Bisogna concepirlo appositamente per un uso nautico, altrimenti succede un disastro…e in più è veramente “cheap”.

Alla Milano Yachting Week – The digital boat show trovate anche questo: Gardenart, un’azienda fiorentina specializzata nella realizzazione di ombrelloni per barche.

Sembra scontato, che cos’ha di diverso un ombrellone da giardino rispetto a uno da barca? Molto, moltissimo.

Ombra a bordo con l’ombrellone da barca

I tecnici di Yachtingline di Gardenart hanno sviluppato una linea di ombrelloni da sole per barca che tengono conto delle differenze che deve avere un prodotto, all’apparenza semplice, quando viene usato su una barca.

Gardenart ha pensato ad ogni tipo di barca, a vela a motore. Dalla barca di dimensioni ridotte per arrivare sino al superyacht.

Una soluzione semplice facile da installare e riporre

La soluzione perfetta per uno stivaggio facile e un’installazione semplice è il modello Girasole Easy. Perfetto, ad esempio da installare a prua o sulla piattaforma bagno di poppa. Guardate subito come funziona e perché un’idea semplice e geniale, visitando nello stand Yachtingline di Gardenart il Girasole Easy che offre una superficie di 2,50 x 2,50 m e, stivato, ha un ingombro di 20x20x202 cm.

Scopri perché Yachtingline di Gardenart è leader mondiale in questo particolare segmento. Visitate lo stand adesso, così non direte più quando siete in vacanza sotto il sole cocente in rada: “ah, se avessi pensato prima ad un ombrellone da sole!”.

Per saperne di più

Per scoprire le peculiarità degli ombrelloni da sole per barca di Yachtingline di Gardenart e contattare direttamente con una mail o con whatapp un responsabile per saperne di più vai subito QUI.

ENTRA SUBITO NELLO STAND YACHTINGLINE ALLA MILANO YACHTING WEEK

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barca chiara ferragni

Ferragni o Fedez? Chi si prende la barca dei Ferragnez?

A chi andrà “Raviolo” dopo la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez che ha fatto impazzire il web? Raviolo è il nome del motoscafo Riva in legno che la coppia, quando era ancora assieme, ha deciso di acquistare nell’estate del

Ecco il primo fuoribordo a idrogeno per le barche “normali”

Di motori elettrici, finora, ne abbiamo visti tantissimi. Dai piccoli di Torqeedo al potentissimo Evoy da 300 cavalli. Concentriamoci sui fuoribordo. In questo scenario entra “a gamba tesa” Yamaha (forte anche dell’acquisizione recente di Torqeedo) e sotto le luci dei riflettori

Torna su