I gommoni Solemar sono tornati! Nel 2023 già 3 modelli (da 8.5 a 11 m)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

solemar_SX_34
Solemar SX 34

Nello scenario nautico italiano fa ritorno un nome storico: Solemar. Il brand che ha reso famosi i suoi gommoni cabinati color crema in tutto il mondo sceglie il 2023 per il rilancio. Dietro, chiaramente, c’è uno sforzo importante in termini economici da parte di una cordata di imprenditori bergamaschi che ha investito sugli stampi, sulle idee per questi nuovi scafi e sulle persone che li realizzeranno. 


Potrebbe interessarti:

Questi sono i gommoni top del 2022

L’articolo continua sotto…


Solemar, tornano i gommoni cabinati color crema

Il mercato dei gommoni è in fermento già da diversi anni, soprattutto sulle dimensioni più importanti, dove Solemar è sempre stato protagonista. L’autunno 2023 vedrà arrivare 3 nuovi modelli da 8.5 metri fino a 11 metri: l’SX27, l’SX30 ed l’SX34. Sono appunto tutti della linea SX, cioè quella più “offshore” del brand, che avrà battelli più improntati all’uso giornaliero con layout studiati per ottimizzare gli spazi. Da questo lancio saranno svelati anche i progetti per il 2024 che sicuramente già includono un cabinato di 10 metri, con quattro posti letto, da sempre modello di punta del marchio. Questo andrà, verosimilmente, ad inserirsi nella linea SE, che sta per Solemar Elegance, cioè quella dedicata ai gommoni cabinati pensati per offrire un comfort ulteriore ad esempio per medio – brevi crociere con famiglia o amici.

Solemar SX34

Ad ora non sono disponibili molte informazioni su questo gommone, ma come si nota dall’immagine già rilasciata, si può notare come l’SX34 sia un 11 metri moderno, improntato alla vita mediterranea, che però mantiene gli stilemi tipici che hanno reso il marchio Solemar famoso nel mondo. A prescindere dalle colorazioni, anche le linee morbide e l’aspetto da gommone bold restano punti cardine del design. Dall’immagine sembra altresì chiara la volontà di rendere più vivibile possibile il piano di coperta, ma al contempo protetto e sicuro, in particolare per quel che riguarda il pozzetto di poppa.

Insomma, Solemar è tornato e punta a riprendersi una fetta di mercato facendo sognare gli appassionati del genere.


Per maggiori informazioni visita www.solemaritalia.it oppure scrivi a info@solemaritalia.it


NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Barche cult, la vera storia del primo Princess 45 (14 m)

Il mondo della nautica non è fatto solo di scafi nuovi e scintillanti, appena usciti di cantiere. Anzi, per la maggior parte, si compone di scafi usati, barche passate anche per diverse mani e che, nonostante tutto, nonostante le miglia,