Il gozzo moderno secondo Apreamare. A settembre debutta Gozzo 35

Magnum Marine, la storia del motoscafo cult americano che ha stregato il mondo
23 Luglio 2021
Strumentazione di bordo, ecco le novità per stare al passo coi tempi
25 Luglio 2021
gozzo 35

gozzo 35

Gozzo 35 Apreamare

Il gozzo è la barca mediterranea per eccellenza, da sempre in grado di affascinare diportisti di tutto il mondo. Ora una barca iconica come questa per resistere su un mercato sempre più esigente si è dovuta evolvere. Il gozzo 2.0 è una delle nuove tendenze che si stanno delineando sul mercato. E presto potrebbe anche diventare fuoribordo.

Ecco il gozzo moderno secondo Apreamare. Si chiama Gozzo 35 e debutterà a settembre al salone nautico di Cannes (7-14 settembre) e a quello di Genova (16- 21 settembre).

Gozzo 35 Apreamare ai Saloni nautici

Inizia una nuova era per Apreamare con il Gozzo 35 che reinterpreta il gozzo secondo i canoni del 2021.  Nato dallo studio di Marine Design, Gozzo 35 è un walkaround di 9,95 metri dotato di un divano prendisole a poppa con tavolo. Questa è la zona pranzo/ cena dove si può mangiare stando seduti. A prua troviamo un prendisole con sedute contrapposte. Per muoversi ci sono ampi camminamenti sui lati dato che la barca raggiunge anche un baglio di 3.70 metri.

La barca è dotata di un T-Top alla cui base c’è un mobile cucina che potrà essere attrezzato con lavello, barbecue o piano cottura, frigorifero ed ice-maker.

Il sottocoperta offre una cabina open space con letto matrimoniale a prua, armadi e mobili con inserti in pelle e bagno con un ampio box doccia separato. Lo stile degli interni richiama la luminosità delle architetture mediterranee e agli armatori è offerta la possibilità di personalizzare i colori delle pelli e le essenze dei legni.

Gozzo 35 Apreamare – Motori e carena

Nello sviluppo del concept l’architetto Marco Casali ha lavorato con Cataldo Aprea per valorizzare gli spazi esterni di coperta. Grande attenzione è stata data alle linee dello scafo che modernizzano quelle canoniche del gozzo sorrentino.

Uno dei punti di forza è poi la carena progettata dallo studio Marine Design. Sul Gozzo 35 Apreamare si possono installare motorizzazioni sia in linea d’asse (con potenza da 270 hp a 320 hp) o piedi poppieri (con potenza da 230 hp a 320 hp). Sono inoltre allo studio due ulteriori versioni: la prima con motori fuoribordo e la seconda con propulsione ibrida.

 

1 Comment

  1. ALESSANDRO BACCI ha detto:

    Il gozzo plananate… Non si può vedere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *