Gulf Craft si rafforza in Italia con i marchi Oryx e Silvercraft

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Oryx 379

 

In occasione del suo debutto all’ultimo Salone Nautico di Genova, Gulf Craft, produttore di yacht di lusso con sede negli Emirati, ha annunciato un esclusivo accordo di distribuzione per l’Italia con Yacht Services International.

La società si occuperà, in particolare, della distribuzione dei marchi Oryx Yachts e Silvercraft Yachts dedicati alle imbarcazioni da diporto.

 

Oryx 379
Oryx 379 è un raffinato 39 piedi adatto sia alle famiglie che a gruppi di amici alla ricerca di comfort e prestazioni importanti.

 

Oryx ha scelto Genova per il debutto italiano del suo ultimo modello, Oryx 379, accattivante progetto firmato da Hussein Alshaali. Primo esemplare di una nuova generazione di cruiser sportivi, è un raffinato 39 piedi adatto sia alle famiglie che a gruppi di amici alla ricerca di comfort e prestazioni importanti.

Riccardo Tumbiolo è stato nominato Sales Director per l’Italia (info@oryx-silvercraft-italia.it, +39 347 4200076) mentre Alessio Tumbiolo sarà After Sales Director.

Entrambi hanno maturato una solida e lunga esperienza nell’ambito della commercializzazione e gestione di yacht di lusso, con speciale attenzione per il mercato mediorientale avendo affiancato, in oltre vent’anni di carriera, i più noti Cantieri nel mondo.

 

Oryx 379
Oryx Yachts è il principale costruttore del Medio Oriente di yacht e incrociatori sportivi di lusso.

 

La nuova partnership rappresenta per Gulf Craft un importante passo nella strategia di rafforzamento della sua presenza in Europa con linee di prodotto particolarmente attraenti e competitive in quest’area e s’inserisce in un contesto di sviluppo strategico del marchio, già noto agli appassionati di yachting per i lussuosi modelli della linea Majesty Yachts.

Con sede negli Emirati Arabi Uniti, Oryx Yachts è il principale costruttore del Medio Oriente di yacht e incrociatori sportivi di lusso e uno dei primi sette cantieri navali al mondo. La filosofia basata su “innovazione con passione” ed è supportata da una forte e motivata rete globale di distribuzione e assistenza.

 

Scheda tecnica della barca: Oryx 379

  • Costruttore: Oryx Yachts
  • Lunghezza fuori tutto (Loa): 12,02 m
  • Larghezza massima: 3,65 m
  • Pescaggio: 0,70 m
  • Capacità serbatoi carburante: 1.136 l
  • Capacità serbatoio acqua: 227,13 l

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barca chiara ferragni

Ferragni o Fedez? Chi si prende la barca dei Ferragnez?

A chi andrà “Raviolo” dopo la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez che ha fatto impazzire il web? Raviolo è il nome del motoscafo Riva in legno che la coppia, quando era ancora assieme, ha deciso di acquistare nell’estate del

Ecco il primo fuoribordo a idrogeno per le barche “normali”

Di motori elettrici, finora, ne abbiamo visti tantissimi. Dai piccoli di Torqeedo al potentissimo Evoy da 300 cavalli. Concentriamoci sui fuoribordo. In questo scenario entra “a gamba tesa” Yamaha (forte anche dell’acquisizione recente di Torqeedo) e sotto le luci dei riflettori

Torna su