HCB, i maxi center-console americani sbarcano in Europa

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

In America, lo sappiamo, le cose si fanno in grande. HCB può fregiarsi di essere tra i produttori dei più grandi center-console del mondo come il 65 piedi Estrella (in foto) che può arrivare ai 3.600 cavalli fuoribordo. La gamma parte da un 39 piedi e stiamo parlando di barche a motore per chi vuole unire lusso, sportività e prestazioni. Dal 2023 è l’azienda monegasca Spencer Ship Monaco a sostenere lo sviluppo commerciale e d’immagine del brand in Europa, Africa, Medio Oriente e Asia.

HCB, i center-console americani di lusso

HCB è l’acronimo di Hydrasports Custom Boats, cantiere americano del Tennessee la cui origine risale al 1970. La fama degli scafi HCB ha, comunque, varcato già da tempo i confini nazionali USA anche grazie all’eco avuta da modelli XL come il 65 piedi citato prima, ma non solo. Con una potenza pazzesca e comfort equivalenti, i modelli HCB sono imbarcazioni completamente personalizzabili che vanno da 39’a 65′:  L’accordo con HCB arriva dopo quello raggiunto da Spenser Ship con Donzi, altro storico brand americano. L’obiettivo, neanche troppo nascosto, è quello di consolidare il marchio fuori dagli USA puntando su un’offerta molto particolare: lo yacht di lusso con console centrale.

“L’acquirente custom di oggi – spiega Craig Harvey, fondatore e amministratore delegato di Spencer Ship Monaco – cerca qualcosa che prima non esisteva. Grazie alla partnership con HCB, possiamo ora proporre una nuova categoria di imbarcazioni alla nostra clientela di fascia alta. Nel complesso, si tratta di imbarcazioni standard, ma che si spingono oltre i limiti, incorporando nuove caratteristiche e orientamenti funzionali alla comunità della nautica. Condividiamo pienamente i valori di questa solida azienda, che vanta una comprovata tradizione di circa 50 anni nella produzione di scafi a V, e siamo onorati di poterla sostenere nello sviluppo del suo mercato internazionale e nel suo destino di successo”.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “HCB, i maxi center-console americani sbarcano in Europa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Jostyck Mercury - Compatibile con la gamma Verado

Il joystick ora è anche per barche con un solo fuoribordo

Mercury Marine ha presentato un nuovo sistema di manovra con joystick per controllare i motori fuoribordo della serie Verado. Il sistema è stato progettato appositamente per le imbarcazioni monomotore che montano un fuoribordo Mercury della serie Verado e permette di

Torna su