Heron 38 sceglie i fuoribordo per volare a 41 nodi

Silver Tiger Dc 19
Questo Silver Tiger è la miglior barca per principianti 2019
22 Dicembre 2019
Velar 70
Velar 70. La nuova creatura di Valerio Rivellini
22 Dicembre 2019
Heron 38

Heron 38

Il cantiere italiano Heron Yacht continua a lavorare al suo nuovo progetto: Heron 38. In linea con le tendenze che vedono affermarsi sempre di più le barche aperte con carene innovative e sportive, Heron sta per presentare un natante che (fuoritutto) misura 38 piedi, 11,65 metri. 

Sempre in linea con le tendenze attuali si potrà scegliere tra entrobordo e fuoribordo. Questa è stato sviluppato in partnership tra “SC Superyacht Design” e l’ufficio tecnico del cantiere.

Heron 38, prima di tutto fuoribordo

Il primo Heron 38 sarà dotato di motorizzazione fuoribordo ed è stato sviluppato attraverso sofisticati software per la simulazione fluidodinamica computerizzata. L’aspetto esteriore è quello inconfondibile di Heron, con una carena pensata per navigare veloce e stabile. Day cruiser o walk around, con la motorizzazione che vuole l’armatore. Con questa configurazione la barca sarà in grado di volare fino a 41 nodi di velocità massima. Uno in più rispetto alla versione sterndrive.

Spazio a volontà

Il piano di coperta prevede un grande mobile bar con frigo integrato, top a ribalta, piano di lavoro con lavello e fuochi a gas. Il grande portellone in pozzetto agevola la manutenzione dei motori nella versione entrofuoribordo mentre per la versione fuoribordo lo spazio può essere utilizzato per lo stivaggio degli immancabili toys acquatici.

La facilità di gestione e la sicurezza sono altri focus del progetto: sempre in fase progettuale è stata studiata la barca dalla postazione di comando e sulla disposizione degli strumenti per ottenere una visibilità perfetta anche con il cruscotto a ribalta. A prua un grandissimo prendisole per vivere in tutta comodità i bagni in mare, a poppa una grande piattaforma per facilitare l’accesso al mare e avere un’ulteriore superficie. A poppa della timoneria un tavolo con due sedute laterali che si trasformano in un secondo prendisole.

Interni

Nella versione standard è prevista una cabina con letto doppio, bagno separato con doccia integrata. La versione opzionale prevede un letto doppio supplementare al di sotto del piano di coperta in corrispondenza della zona di guida.

Scheda tecnica della barca: Heron 38

  • LOA: 11,65 m (compresa ancora di prua e pedana poppa)
  • Lunghezza scafo: 9,99 m (categoria natante <10 mt con pedana riportata)
  • B.Max: 3,63 m
  • Disl. max Walkaround 7,0 t; Day Cruiser 7,6 t
  • Pescaggio Max 0,95 Mt
  • Acqua: 250 Lt
  • Fuel: 900 Lt
  • Cat CE progettazione: “B”
  • Max speed: EFB 2×400 hp Walkaround 41 knts; Day Cruiser 40 knts
  • Max speed: FB 2×350 hp Walkaround 42 knts; Day Cruiser 41 knts
  • www.heron-yacht.it

 

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *