Honda Marine svela il suo motore fuoribordo 100% elettrico

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

L’elettrificazione è ormai centrale anche nella nautica e Honda Marine ora svela il suo concept per un fuoribordo elettrico al 100%. Stiamo parlando di un piccolo motore adatto, ad esempio, ad un tender che poggerà sulla tecnologia dell’azienda giapponese. Il background tecnologico, infatti, si farà sentire in questo nuovo progetto, lanciato al Boot Düsseldorf 2023

Ecco il fuoribordo Honda elettrico

Alla kermesse tedesca Honda ha lanciato il progetto di un suo motore fuoribordo tutto elettrico. La tecnologia su cui si basa è quella dell’Honda Mobile Power Pack, lanciato al CES di Las Vegas qualche anno fa. In sostanza si tratta di un pacco batterie trasportabile che permette di alimentare una gran varietà di prodotti: dal fuoribordo allo scooter, dallo spazzaneve al tosaerba..

I vantaggi come spesso abbiamo nel mondo delle elettriche in mare, sono legati alla riduzione della rumorosità e delle vibrazioni, oltre alla ridotta manutenzione necessaria. Le emissioni, in loco, sono poi ridotte a zero permettendo, quindi, di navigare in aree interdette agli endotermici.

Fuoribordo Honda elettrico – come funziona

L’MPP Honda è una batteria agli ioni di litio in grado di immagazzinare una notevole quantità di elettricità, oltre 1,3 kWh. Il sistema MPP su questo fuoribordo Honda elettrico permette di avere una unità motrice leggera e facilmente trasportabile, grazie a cui ricaricare il pacco batterie senza per forza la necessità di dover spostare il motore. Questo significa che la batteria potrà essere ricaricata in qualsiasi posto, dando libertà di movimento all’utilizzatore.

La promessa di Honda per questo propulsore è, nonostante le dimensioni compatte, di avere una coppia molto alta a un basso regime di rotazione e una potenza che permette di spostare con efficacia un’imbarcazione a bassa velocità, utilizzando meno energia.


NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

 

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Sistema di ormeggio autonomo - Brunswick-Apex

A.I. di bordo! Questo software ormeggia la barca al posto tuo

L’intelligenza artificiale sbarca nel mondo della nautica, con il progetto firmato Brunswick Corporation e Apex.Ai. Il gruppo americano di cui fanno parte – tra le altre – il marchio produttore di elettronica Navico, quello dei motori Mercury Marine e il

Torna su