Scanner Envy 1100HT: un rib da Batman per volare a 50 nodi

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

C’è tutto nel nuovo 11 metri di Scanner Envy 1100HT, anche la cabina.

Disegnato da Montemitro Design, il nuovo Scanner Envy 1100 HT si contraddistingue per un hard top pronunciato che è il naturale prolungamento della consolle di guida. Una barca a motore che per il colore nero e le linee farebbe un’ottima figura anche nel “parco auto” dell’eroe di Gotham City, Batman. Lo scafo e il layout di coperta sono identici al 1100 TT che ha invece un tradizionale T- Top posizionato sopra il posto di guida.

Scanner Envy 1100 HT

Particolare cura è stata dedica ai dettagli, come da tradizione Scanner: gli abbinamenti cromatici per esempio sono un contrasto tra l’hypalon neoprene (Orca Pennel Industries da 1670 dtex) dei tubolari, i tessuti della cuscineria, tutti chiari, e i colori scuri della carena e delle parti di vetroresina, che contornano il pozzetto.

Lungo 11 metri e largo 3,60, è un maxi rib che si fa notare. Ideale per le uscite giornaliere in famiglia, come anche per delle brevi crociere. Dalla consolle centrale infatti, si accede a una cabina che ospita un letto doppio e una toilette separata. gli  spazi esterni sono completamente sfruttabili grazie a un due zone prendisole: una a poppa, di dimensioni extra large, e una a prua, che all’occorrenza può essere trasformate anche in zona pranzo. Nella struttura della seduta del driver sono invece presenti un grill, il lavello e il frigo. La motorizzazione prevista è una una coppia di Volvo Penta V8 350 cv in grado spingere lo Scanner Envy 1100 HT fino a quasi 50 nodi.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

L'impianto di produzione di Chiavari - Sanguineti

Sanguineti cresce ancora e punta triplicare i ricavi nel 2026

Da una parte c’è una dimensione artigianale rappresentata da Sanguineti, un’azienda ligure di Chiavari con 65 anni di esperienza nella costruzione di equipaggiamenti ricercati e di alta qualità per superyacht. Specializzata nella produzione di passerelle, scale multifunzione, gru per tender,

Beneteau Swift Trawler 41

Come diventare skipper (in regola) e lavorare sulle barche

Lo aspettavamo da tempo e finalmente è arrivato. Ecco il decreto che spiega come si svolgerà l’esame per diventare “Ufficiale del diporto di II classe“. Questa nuova figura, pensata per l’Italia e le barche battenti bandiera italiana (anche adibite a