Tre fuoribordo e ancora più spazio. Arriva il nuovo Invictus TT420S (12.3 m)

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Invictus TT420S
Invictus TT420S

Saranno tante le novità in anteprima al Boot di Dusseldorf 2024 (20-28 gennaio) e, tra queste, sul segmento dei 12 metri iniziano a emergere i nomi da tenere d’occhio. Si inserisce in questo panorama la nuova creatura di Invictus Yachts, la versione Fuoribordo del già chiacchieratissimo TT420, che proprio al Boot fece il suo debutto nel gennaio di quest’anno. Arriva, insomma, l’Invictus TT420S, con oltre 1000 cavalli a poppa e ancora più spazio a bordo.

Invictus TT420 (12.3 m)

Lounge aree esterne, linee morbide e generose, spazi di coperta raffinati e interni cabinati rimarranno presenti, così come tutto il design firmato da Christian Grande, ma cambieranno le linee poppiere e la distribuzione degli spazi, ora variati dai fuoribordo. In attesa del Boot, vediamo meglio cosa possiamo anticipare.

Invictus TT420S
Invictus TT420S

Invictus TT420S – Anteprima

Alte murate e hard top curvo rimangono invariati, così come la vetrata nera a tagliare l’opera morta, che sarà ora nella livrea speciale Vogue White. Insomma, il look del 420 non sarà stravolto da questa nuova versione, ma le cose cambieranno comunque. A poppa, infatti, compaiono i 3 nuovi fuoribordo Yamaha, una soluzione ormai sempre più in voga che, sì, impegnerà lo spazio prima dedicato alla beach area, ma offrirà nuove prestazioni, un nuovo appeal, e spazi diversi a bordo. La plancetta sull’acqua che prima anticipava  l’ampio prendisole poppiero sarà quindi ridotta nella sua componente centrale, spazio destinato ad accogliere la principale modifica di questa variante S (i 3x  350 cavalli) ma, uno spazio che si perde significa, in questo caso, un’altro che si guadagna.

Invictus TT420S
Invictus TT420S – Vista da poppa

Se non varia, infatti, il layout della coperta, emergono però spazi nuovi, prima dedicati alla coppia di motori entrobordo. Invictus ne approfitta  e ricava, infatti, un nuovo ampio locale di storage, ideale per water toys e attrezzatura, componenti che non ingombreranno più l’altra chicca del TT420, l’ampio tender garage posto sotto al prendisole.

Salvo sorprese, guardando agli interni non cambia il layout del precedente 420 entrobordo, e quindi consisteranno dello standard dettato da cabina doppia poppiera a letti singoli, ingresso con frigo, storage e bagno privato, e open space prodiero modulare, per passare da living room con divano a U a cabina matrimoniale.


Scopri di seguito il nostro approfondimento sull’Invictus TT420!

Invictus TT420 è il nuovo walkaround (12 m) con tender garage

Invictus TT420S – Scheda Tecnica Preliminare

Lunghezza Fuori Tutto (LOA) 12,3 m
Baglio Massimo (B.max) 4,15 m
Motorizzazione Fuoribordo 3x Yamaha 350 cv
Persone imbarcabili 14
Posti letto 2 + 2
Bagni 1
Design Christian Grande
Contatti www.invictusyacht.com

Potrebbe interessarti anche:

Cigarette 38 Top Gun (11.3 m), la Classic Boat diventata un cult immortale

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Tre fuoribordo e ancora più spazio. Arriva il nuovo Invictus TT420S (12.3 m)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Zodiac - X10CC - Render intero

Barca o gommone? Arriva il nuovo Zodiac X10

Si chiama X10 CC la nuova imbarcazione di Zodiac – la più grande che abbia mai costruito – nata dopo diversi anni di ricerca e sviluppo, che cerca di sorpassare il concetto di “barca semirigida” da sempre collegato al nome

Sunseeker Manhattan 55

Sunseeker diventa americana. Accordo col gruppo Lionheart

Il cantiere britannico Sunseeker, celebre per gli yacht di James Bond, ma non solo, si prepara a cambiare proprietario. Sembra che il conglomerato cinese Wanda sia vicino ad un accordo con Lionheart, azienda con sede a Miami. Non sono molti