Invictus TT460 è il più elegante 14 metri in circolazione?

DiportoChain - registro diporto natanti
Arriva il registro digitale per natanti (con tecnologia BlockChain)
27 Maggio 2021
Salone Nautico di Genova 2020
Bentornati saloni nautici fisici! L’unione fisico/digitale è vincente
27 Maggio 2021
Invictus TT460
Invictus TT460

Invictus TT460

Il mare è uno di stile di vita e questa barca nasce dalla volontà di dare forma a quell’energia, all’emozione di una giornata a bordo – Christian Grande, designer di Invictus Yacht

Invictus TT460

L’Invictus TT460, ammiraglia di Invictus Yacht, fin dal suo debutto è riuscito a definirsi sul mercato come uno yacht elegante e al tempo stesso moderno, con un’attenzione speciale all’armatore a cui è dedicato un percorso di personalizzazione. Il TT460 di Invictus è barca italiana di 14 metri che incarna tutti i valori della dolce vita mediterranea unendoli alle ultime tecnologie presenti sul mercato. Oggi saliamo a bordo di questa barca a motore e parliamo di:


Invictus TT460 – Esterni e coperta

A guardare questa barca motore di 14 metri si capisce subito che è un Invictus. Le linee eleganti nonostante l’imbarcazione sia possente rientrano perfettamente nel family-feeling del cantiere. A dare slancio al profilo è il parabrezza che prosegue unendosi con l’hardtop in carbonio creando un movimento alla linea dalla prua fino a centro barca.

Invictus TT460 hardtop

Profilo dell’hardtop dell’Invictus TT460

Salendo a bordo dalla piattaforma di poppa, che su richiesta dell’armatore può essere rivestita in teak, l’Invictus TT460 si fa subito apprezzare per i suoi volumi. La coperta ha un camminamento perimetrale sull’intera lunghezza della barca che permette di muoversi trovandosi sempre a proprio agio a bordo.  A prua troviamo un prendisole, dotato sul frontale di un sedile a scomparsa. a centro barca, grazie ai tavolini abbattibili, la dinette può fare spazio a un secondo prendisole, che è riparato dall’hard top.

Invictus TT460 prendisole

Prendisole di prua dell’Invictus TT460

In risposta alle richieste del mercato, all’altezza del secondo prendisole le murate possono essere dotate di terrazze laterali abbattibili. In questo modo aumenta la superficie a disposizione sul piano di coperta, superando i limiti imposti dal baglio. Tutto il ponte principale, oltre alla piattaforma poppiera di cui parlavamo sopra, può essere rivestita in teak. Inoltre l’Invictus TT460 può essere equipaggiato con un dispositivo idraulico di movimentazione per facilitare la risalita a bordo e la gestione del tender. Può sembrare scontato, ma è difficile trovare un supporto di questo tipo a bordo di un’imbarcazione di 14 metri.

Invictus TT460 sedute

Invictus TT460 a poppa


Invictus TT460 – Interni

Come da tradizione con Invictus Yacht, quando scendiamo sottocoperta la libertà di personalizzazione è davvero grande. Una barca che risponde in toto alle esigenze, ai gusti e alla personalità di un armatore. Dalla soluzione open space, con un letto matrimoniale trasformabile a poppa e un’area lounge a prua, fino alla realizzazione di paratie per la suddivisione degli spazi e un conseguente aumento della privacy. L’importante è pensare a monte a quello che sarà poi l’utilizzo effettivo della barca.

Invictus TT460

Cabina armatoriale dell’Invictus TT460

Personalizzazione che passa non solo dalla configurazione della barca, ma anche dalle finiture e dai dettagli. La scelta dei colori e delle tappezzerie può essere fatta grazie alla presenza dell’Atelier Invictus, che lascia al cliente notevole libertà di scelta, permettendogli di configurare la barca in base ai propri gusti e alle proprie esigenze.

L’Atelier Invictus mette a disposizione dell’armatore una rete di artigiani specializzati e fornitori altamente qualificati. In questo modo, già dalle prime fasi dell’acquisto, il nuovo proprietario è guidato attraverso un laboratorio virtuale: qui si progetta la barca con inserti materici individuali e dotazioni dedicate. La barca di serie diventa così a immagine e somiglianza dei gusti dell’armatore.


Invictus TT460 – Motorizzazione e prestazioni

Le linee tese ed essenziali di questa carena Invictus nascono per unire prestazioni, comfort in navigazione e design. L’Invictus TT460 in linea con la sua attitudine moderna è motorizzata con due propulsori IPS650 di Volvo Penta che consentono consumi ridotti ed una facilità di gestione e manovra dell’imbarcazione molto apprezzabile, anche dai neofiti. In questa configurazione la barca ha una velocitò di punta di circa 35 nodi, registrata in condizioni di mare piatto con a bordo 600 litri (su 1300 totali imbarcabili) di carburante e 10 persone a bordo.

Giri motore (2x IPS650) Velocità (nodi) Consumo totale (l/h)
600 4,2 //
1000 6,5 //
1500 9 23,4
2000 11,4 57
2500 17,5 88
3000 24,7 118
3500 31,8 160
TOP 35,3 187

Scheda tecnica della barca: Invictus TT460

  • Lunghezza fuori tutto / Length overall: 14.27 m
  • Larghezza massima fuori tutto / Maximum beam: 4,43 m
  • Altezza massima: 4.5 m
  • Peso: 14.740 kg
  • Portata massima: 3.110 kg
  • Numero massimo di persone: 12
  • Motore diesel: Volvo Penta D6 2 x IPS 650
  • Velocità massima: 35,5 kn
  • Velocità di crociera: 25 kn
  • Frigo: 200 l
  • Serbatoio carburante: 1300 l
  • Serbatoio acqua: 330 l
  • Materiali della stratifica scafo/coperta: Fibra di vetro
  • Design: Christian Grande
  • Costruttore / Builder: Cantieri Aschenez

Per maggiori informazioni clicca qui

Per inviare una mail al cantiere clicca qui: info@invictusyacht.com

Invictus Yacht

Via Donnici 28, 88021 Borgia (CZ) – Italy Telephone: +39 096120388

L'articolo di Barche a Motore in poche parole
Invictus TT460 è il più elegante 14 metri in circolazione?
Di cosa si parla
Invictus TT460 è il più elegante 14 metri in circolazione?
I dettagli
Il TT460 di Invictus è barca italiana di 14 metri che incarna tutti i valori della dolce vita mediterranea unendoli alle ultime tecnologie presenti sul mercato. L'Invictus TT460 in linea con la sua attitudine moderna è motorizzata con due propulsori IPS650 di Volvo Penta che consentono consumi ridotti ed una facilità di gestione e manovra dell'imbarcazione molto apprezzabile, anche dai neofiti.
Chi l'ha scritto
Pubblicato su
Barche a Motore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *