Joker 580 Barracuda, la nuova macchina da pesca carrellabile – TEST

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Joker 580 Barracuda
Joker 580 Barracuda

Abbiamo provato il nuovo gommone da pesca secondo Joker: si chiama Barracuda 580 ed è uno degli ultimi progetti del cantiere di Cologno Monzese. Dopo il successo del Barracuda 650, arriva la versione in piccolo della macchina da pesca – gommone di Joker Boat. Veloce e adatto alla pesca in mare (anche in condizioni impegnative), è tra i più piccoli gommoni da pesca in circolazione.

Joker 580 Barracuda
Joker 580 Barracuda

Sviluppato in collaborazione con il pescatore Mirko Serra, questo rib è pensato per essere un piccolo fisherman carrellabile, ma in grado anche di rispondere alle esigenze di una coppia che vuole godersi un giorno di mare. Come? Grazie ad una poppa dedicata interamente alla pesca e una prua con prendisole. Questo Joker Barracuda 580, lungo appunto 5.85 metri, è motorizzabile da 40 a 130 cavalli fuoribordo (con una scelta consigliata di 80 cavalli). Nella versione che abbiamo provato, con uno Yamaha SHO da 115 cavalli abbiamo raggiunto i 36 nodi di velocità. Vediamo com’è allestito e poi come naviga

Joker 580 Barracuda

Una piccola macchina da pesca di nemmeno 6 metri, in cui il cantiere è riuscito a concentrare tutto quello che può servire ad un pescatore. La larghezza massima è decisamente importante, 2.54 metri, e questo ha consentito di realizzare un piano di coperta spazioso in cui ci si può muovere agevolmente da prua a poppa. Al progetto, oltre allo staff del cantiere e al progettista Luca Macchi, ha collaborato Mirko Serra che ha portato la sua esperienza internazionale nel mondo della pesca. 

Il risultato è un gommone dalla carena sportiva e collaudata, allestito in coperta con il top dell’elettronica e degli accessori (tutti al posto giusto). A bordo troviamo una vasca del vivo da 130 litri, 8 gavoni distribuiti da prua a poppa della barca, portacanne e un prendisole di prua (levabile così da non ostruire il passaggio), oltre a due plancette di poppa per facilitare l’accesso all’acqua. Rispetto alle immagini che vedete alcuni dettagli cambieranno a partire dalle spiaggette di poppa al tienti bene della console centrale.

Joker 580 Barracuda – Navigazione

Abbiamo provato questo nuovo Joker 580 Barracuda sul Lago Maggiore, in condizioni di acqua piatta e poco vento. Nonostante questo le onde di altri motoscafi di passaggio hanno fornito un banco di prova interessante per questa carena. Realizzato con il progettista Luca Macchi questo gommone, come anticipato prima, è stato motorizzato con un fuoribordo Yamaha SHO da 115 cavalli.

 

Tanta accelerazione e e consumi ridotti sono gli elementi principali che caratterizzano questo gommone in navigazione. A 4000 giri, a circa 20 nodi, questo battello consuma circa 16 litri ora, il che rende questa andatura ideale per una velocità di crociera comoda. Quando però serve spingere sul gas per cambiare spot la carena fa sentire al massimo la sua tenuta all’acqua e una buona velocità di punta: 36.4 nodi raggiunti con un consumo orario di 45 litri.

GIRI NODI LITRI/ORA
600 1.5 1.2
1000 4.0 2.0
1500 4.8 3.4
2000 6.8 5.2
2500 8.5 8.1
3000 10.7 10.2
3500 15.8 13.2
4000 20 16.4
4500 24 21.5
5000 27 23.4
5500 30.2 34.2
6000 35.2 37.0
6300 36.4 45.0

Senza motore e senza T-Top, il Joker 580 Barracuda parte da euro 29.500,00 + iva.

Scheda tecnica della barca: Joker Barracuda 580

  • LOA: 5.85 m
  • B.max: 2.54 m
  • Tubular: 55-40 cm
  • Pressure: 0.30 atm
  • Weight: 600 kg
  • Fuel: 110 lt
  • Inner tubes: 8
  • Max power: 130 hp
  • People: 8
  • CE Category: C
  • Design: Luca Macchi
  • Price: 29.500,00 + iva (without T-top and engine)

Per chiedere un preventivo o avere maggiori informazioni, clicca qui!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

barca chiara ferragni

Ferragni o Fedez? Chi si prende la barca dei Ferragnez?

A chi andrà “Raviolo” dopo la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez che ha fatto impazzire il web? Raviolo è il nome del motoscafo Riva in legno che la coppia, quando era ancora assieme, ha deciso di acquistare nell’estate del

Ecco il primo fuoribordo a idrogeno per le barche “normali”

Di motori elettrici, finora, ne abbiamo visti tantissimi. Dai piccoli di Torqeedo al potentissimo Evoy da 300 cavalli. Concentriamoci sui fuoribordo. In questo scenario entra “a gamba tesa” Yamaha (forte anche dell’acquisizione recente di Torqeedo) e sotto le luci dei riflettori

Torna su